Home » Scambia l’Airpod per la pillola e lo ingoia, 27enne in lacrime: “Collegato dal mio stomaco, continuo a vomitare”
Curiosità

Scambia l’Airpod per la pillola e lo ingoia, 27enne in lacrime: “Collegato dal mio stomaco, continuo a vomitare”

Scambia l’Airpod per la pillola e lo ingoia, 27enne in lacrime: “Collegato dal mio stomaco, continuo a vomitare”. Scambia l’Airpod per la pillola di ibuprofene e se la passa davvero male. È quanto accaduto a una donna di 27 anni che si è distratta nel momento in cui doveva assumere il medicinale e si è ritrovata a vomitare e controllare le sue feci, oltre a doversi rivolgere al medico.

La protagonista di questa bizzarra vicenda ha subito chiamato il suo medico prima di andare a lavorare. Ovviamente ha dovuto scollegare gli auricolari poiché dallo stomaco risultava ancora connesso. Il suo iPhone ha anche inviato una notifica di aver rilevato un AirPod non identificato in movimento con lei.

Tornata dal lavoro ha fatto subito una radiografia che ha immortalato il dispositivo nel suo ventre. Quindi ha dovuto aspettare che la cuffietta fosse espulsa dal suo apparato digestivo. ”Ho avuto la sensazione di averlo espulso. Non l’ho recuperato, ma so che è uscito. Adesso non è più nel mio stomaco”, dice attraverso un video pubblicato su TikTok, che la ritrae in lacrime.

Alla fine l’AirPod è uscito dopo essere andata in bagno per l’ennesima volta, dettaglio confermato anche da una successiva radiografia. La 27enne sostiene di non essere l’unica ad aver commesso un tale errore: “Non sono la prima e sicuramente non sarò l’ultima. Ho voluto condividere il mio calvario affinchésia da esempio per gli altri”.

Scambia l’Airpod per la pillola e lo ingoia: 27enne in lacrime su TikTok

Il suo video alla fine è stato rimosso da TikTok per una presunta violazione delle linee guida. Prima però il Daily Mail ha raccontato l’intera vicenda. “Così tipo, ho mangiato il mio fo**uto AirPod sinistro. Sono stanca di vomitare, sto perdendo la testa”, dice spiegando che in quel momento era a letto.

”Avevo un ibuprofene in una mano e l’AirPod in quell’altra. Sono andata a prendere la pillola e invece ho inghiottito la cuffietta. In quel momento ho pensato: ‘oh, è stato un po’ difficile da buttarla giù’. E poi mi sono accorta che l l’ibuprofene era ancora nella mia mano. Il resto è un ricordo confuso, perché stavo andando fuori di testa”, dice

Prima di scollegare gli auricolari ha provato a inviare un messaggio vocale al suo amico, ma si sentivano i rumori dello stomaco. Nei commenti un utente ha sottolineato che una pillola di ibuprofene da 800 mg è “enorme, quindi somiglia a un AirPod se sei distratto”. Carli ha anche mostrato un’immagine che confronta i due oggetti.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Puzza di piedi troppo forte: aereo costretto a tornare in aeroporto. E niente risarcimento

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com