Home » Denuncia il ginecologo di sua madre: “Ho malformazione a causa sua”. Chiesto maxi risarcimento
Curiosità

Denuncia il ginecologo di sua madre: “Ho malformazione a causa sua”. Chiesto maxi risarcimento

Denuncia il ginecologo di sua madre: “Ho malformazione a causa sua”. Chiesto maxi risarcimento. Accade nella cittadina di Skegness, nel Regno Unito. Qui una ragazza di 20 anni accusa il ginecologo di sua madre di esser responsabile della sua malformazione congenita. La giovane ha denunciato il medico perché nel 2001 non avrebbe consigliato alla madre di assumere acido folico. Quindi ha chiesto danni per milioni di sterline.

La ragazza soffre di spina bifida dalla nascita, una malattia incurabile del sistema nervoso centrale che coinvolge le vertebre. Sua mamma è stata in cura dal ginecologo nel febbraio 2001. In quella occasione il medico non consigliò alla donna di assumere dell’acido folico durante la gravidanza, elemento importante nel combattere questo tipo di problemi e una prassi già nota alla medicina all’epoca.

Denuncia il ginecologo di sua madre e chiede maxi risarcimento

Dal canto suo il ginecologo nega ogni responsabilità. Interpellato dalla stampa il medico avrebbe spiegato di aver parlato invece alla donna dell’acido folico, dandole «un consiglio ragionevole». L’avvocato della giovane ha ribadito però al giornale QC che se la mamma di Evie avesse assunto i giusti integratori la bambina sarebbe nata «normale e sana».

A sostegno di questa tesi gli avvocati dell’atleta ha sottolineato che all’epoca il dottor Mitchell aveva espresamente detto alla signora Caroline che con una buona dieta, non era necessario assumere nessun integratore. Adesso però si attende la decisione del tribunale che avrà l’onere di dire quanto sono credibili o meno le accuse di Evie e del suo legale.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Non si presenta al lavoro, trovata morta in bagno: Monica muore a 46 anni per un malore improvviso

Scandicci, coppia si lancia giù dal balcone: morti entrambi

Smantellata baby gang di spacciatori a Novi Ligure: scoperti flaconi di “purple drank”

Lorenzo Damiano, ricoverato per Covid il leader no-vax veneto: è in terapia sub-intensiva

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com