Home » Diletta Leotta: “Film con Siani? Un aspetto mi diverte molto. Faccio un lavoro che non mi consente autoironia”
Cinema Gossip

Diletta Leotta: “Film con Siani? Un aspetto mi diverte molto. Faccio un lavoro che non mi consente autoironia”

Diletta Leotta: “Film con Siani? Un aspetto mi diverte molto. Faccio un lavoro che non mi consente autoironia”. Diletta Leotta sul film con Siani e non solo, la conduttrice di Dazn parla delle sue ultime esperienze nei panni di attrice non solo di spot, in una intervista a ‘Vanity Fair’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

Una versione ironica di Diletta (nello spot per l’intimo ndr), che forse non conosciamo. La diverte fare vedere questo lato meno istituzionale di sé?
«Mi diverte moltissimo, ero molto contenta quando ho letto lo script. Faccio un lavoro che non mi consente di dare troppo spazio all’autoironia, purtroppo. Quando mi capitano occasioni così, sono molto felice. Sul set ci siamo divertiti molto: quella che vedete sul finale, è una risata vera».

Anche se per pochi secondi, quella per questo spot è una vera prova d’attrice. Si tratta di prove generali di una possibile nuova carriera parallela o alternativa, o non ci pensa nemmeno? 
«Ci penso eccome. Il 16 dicembre uscirà il mio film con Alessandro Siani: il set mi diverte tantissimo, che sia per un film o per uno spot. Mi piace l’atmosfera, il gioco di squadra, il gruppo di persone che fa un lavoro enorme, per più giorni, tutti assieme, anche per una semplice pubblicità di 30 secondi. Sono contenta di poter crescere così tanto, anche umanamente, a ogni esperienza professionale che faccio».

Diletta Leotta: “Film con Siani? Recitare mi diverte molto”

Non teme, così, di poter mettere in discussione la credibilità e l’autorevolezza  professionale che ha costruito in modo così saldo?
« No, non credo. Bisogna essere versatili, nella vita. Non si può andare sempre e solo in una direzione. Amo spaziare, sperimentare, provarmi in nuovi ruoli. Anzi, sono convinta che tutto serva ad arricchirlo, il curriculum. Conoscere tante sfaccettature di te, ti permette di dare il massimo in ogni cosa che puoi ritrovarti a fare, no?»

[…] L’anno sta per terminare. Che cosa si augura per il 2022?
«Che si possa tornare a vivere con più tranquillità, a cominciare dai momenti di festa che si avvicinano. Che si possa tornare a essere sereni anche in viaggio, per esempio. Che questo periodo così difficile che abbiamo passato, di grande riflessione, ci possa aiutare a fare meglio, in ogni cosa che potremo tornare a fare».

A proposito di viaggi: ne ha in programma per la fine dell’anno?
«Vorrei molto, ma le norme mi spaventano ancora un po’. Intanto mi prenoto la terza dose di vaccino, così da stare ancora più tranquilla».

Sta pensando a un viaggio a due?
«Ancora non ho pianificato proprio niente: sono una da last second, nemmeno last minute. Mi sa che dobbiamo aggiornarci tra qualche settimana…».

Seguici anche su Facebook

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com