Home » Gira sex tape all’aeroporto: modella di Onlyfans arrestata rischia lunga pena – VIDEO
News World

Gira sex tape all’aeroporto: modella di Onlyfans arrestata rischia lunga pena – VIDEO

Gira sex tape all’aeroporto: modella di Onlyfans arrestata rischia lunga pena. Si sveste e gira sex tape all’aeroporto internazionel di Yogyakarta a Giava, in Indinesia. La modella di Onlyfans è così finita nei guai dopo essersi filmata mentre sj mostra a camicetta scoperta con seno in bella mostra verso la telecamera. Poi alza la gonna e inizia a darsi piacere.

Dietro di Siskaeee, questo il nome della ragazza, si vedono i passeggeri che camminano con le loro valigie per raggiungere il terminal delle partenze. Il filmato è stato pubblicato online il mese scorso ma i residenti, furiosi, lo hanno denunciato alla polizia. Gli ufficiali hanno iniziato a indagare a novembre e la modella è stata arrestata in una stazione ferroviaria dagli agenti a Bandung City. È stata rinviata a giudizio.

Il capo della polizia locale Muharomah Fajarini ha detto che il personale dell’aeroporto ritiene che il video sia stato girato a ottobre, per via di un cartello stradale appena installato. Ha anche notato che la sospettata non stava indossando né reggiseno né mutande, e quindi che «aveva pianificato l’atto sessuale in anticipo».

Gira sex tape all’aeroporto: arrestata rischia 12 anni di carcere

«Il video è stato girato nel parcheggio dell’aeroporto YIA. Era al secondo piano del parcheggio, sul lato ovest. Non è appropriato perché mostra il seno e i genitali della donna in un’area pubblica. Gli aeroporti devono mantenere un’elevata sicurezza e questo tipo di comportamento volgare non è consentito» ha detto Muharomah.

La polizia regionale di Yogyakarta ha confermato oggi di aver arrestato una donna sospettata di essere l’attrice «del video osceno. La sospettata è stata arrestata in una stazione ferroviaria ed è stata detenuta. È stata immediatamente portata a Yogyakarta per essere processata legalmente per le sue azioni. Si ritiene che abbia violato la legge sulla pornografia e la legge ITE», sostiene il portavoce Yuliyanto.

Se verrà dimostrata la sua colpevolezza, l’influencer rischia una pena detentiva massima di 12 anni, ai sensi della legge indonesiana sulla pornografia, e altri sei anni ai sensi della legge sull’informazione e le transazioni elettroniche. CLICCA QUI per vedere il video incriminato.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Esplosione a Ravanusa, tubo metanodotto provoca crollo palazzine: 2 vittime, due estratte vive

Esce per una battuta di caccia: 58enne trovato morto a Rapolano (Siena)

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com