Home » Luce Caponegro: “Porno? La svolta della mia vita è stata un’altra. Rimpiango solo una cosa”
Gossip

Luce Caponegro: “Porno? La svolta della mia vita è stata un’altra. Rimpiango solo una cosa”

Luce Caponegro: “Porno? La svolta della mia vita è stata un’altra. Rimpiango solo una cosa”. Luce Caponegro e il porno, l’ex attrice a luci rosse si racconta ripercorrendo le tappe più significative della sua vita privata e professionale in una intervista a ‘Il Corriere della Sera’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

Si può dire che lei abbia vissuto tante vite. Qual è il bilancio di questi 55 anni?
«Ogni tanto mi fermo e ci penso. Con il mio modo di interpretare la vita, mettendosi in gioco sempre, sono riuscita a viverne tante. Non voglio apparire pessimista, ma se devo fare un bilancio, mi sembra che siano state più le sofferenze che le gioie. Però è anche vero che attraverso la sofferenza si cambia, e probabilmente è stato il dolore a permettermi di evolvere, alla ricerca di continui cambiamenti».

Qual è stato il cambiamento più importante della sua vita?
«Molti credono che il più clamoroso sia stato l’abbandono al cinema hard. Per me non è stato questo il più determinante. La svolta più bella è stata diventare madre a 40 anni. Dico sempre che per me esiste un prima di Gabri e dopo Gabri (il secondogenito si chiama Gabriele, ndr). Un bambino inaspettato, che mi ha regalato una seconda vita. Gli ho fatto da mamma e da papà da sola e sono orgogliosa di dire che ho cresciuto un ragazzo sereno, affettuoso e rispettoso delle donne».

Cosa significa essere madre? Com’è il rapporto coi suoi figli, che hanno uno 36 e uno 16 anni?
«Dico sempre che ho due figli unici, il primo avuto a 19 anni, l’altro a 39. È stato un modo diverso di concepire la maternità, perché ero io ad essere diversa. Ho avuto l’opportunità di vedere due esperienze di vita da due angolazioni completamente diverse. Durante la seconda maternità ho sviluppato un senso di responsabilità, di consapevolezza e un modo di amare diverso che mi ha fatto sentire una mamma realizzata. Come donna non ho avuto la stessa fortuna».

Luce Caponegro: “Porno? La svolta della mia vita è stata un’altra”

[…] Come mai, dopo anni nel mondo dello spettacolo, ha scelto proprio il settore dell’estetica e del benessere?
«Aiutare le donne ad amarsi è come una missione per me. Forse anche perché io non mi sono amata così tanto, forse perché ho sbagliato a non cercare sempre la felicità, accettando passivamente quello che mi accadeva. Invece ho imparato che bisogna saper dire dei no. Come donna ho subìto violenza, e anche per questo ho iniziato a dedicarmi all’estetica: per far sentire altre donne bene con se stesse, belle, coccolate anche attraverso il corpo».

[…] Con il senno di poi rifarebbe la carriera nel mondo del cinema porno?
«Non rinnego nulla, quella situazione era giusta per una ragazza di allora. Ma se potessi non lo rifarei. Non vorrei più portare il peso che una scelta così estrema e fuori dai canoni ti lascia addosso, impedendoti di essere riconosciuta per ciò che diventi dopo».

[…] Rimpiange qualcosa nella sua vita?
«Di non essermi separata prima durante il primo matrimonio. Avevo l’idea dell’amore per sempre, e, anche se mi son trovata a vivere un rapporto tossico, l’ho portato avanti per anni. Poi avrei dovuto dire basta a certe scelte lavorative».

Perché a un certo punto ha abbandonato il mondo dello spettacolo? Le piacerebbe replicare l’esperienza in televisione?
«Avevo voglia di vedere com’è la vita vera, lasciando tutta la superficialità del mondo dello spettacolo. Ritornare in tv? Perché no. Chi è nato artista rimane sempre artista. Mi piacerebbe fare un reality, magari “Ballando con le stelle”, un modo di mettersi in gioco che trovo artistico ed elegante».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com