Home » Il colluttorio anti-Covid, scoperta una sostanza in alcuni prodotti che ‘disattiva’ Il virus in poche ore
Salute

Il colluttorio anti-Covid, scoperta una sostanza in alcuni prodotti che ‘disattiva’ Il virus in poche ore

Il colluttorio anti-Covid, scoperta una sostanza in alcuni prodotti che ‘disattiva’ Il virus in poche ore. Lo tsunami Covid ha colpito tutto il mondo in un momento in cui la scienza non sapeva nulla di questo virus, quindi è stata colta impreparata. Per questo motivo si susseguono gli studi in diversi centri di ricerca in tutto il mondo. Gli scienziati studiano tutte le armi per debellare definitivamente la minaccia.

I risultati delle ricerce effettuate in questi mesi, hanno sicuramente fatto un po’ di luce sul nemico invisibile che ha messo in ginocchio il mondo. In particolare, uno studio condotto da scienziati e università di cinque paesi (Stati Uniti, Messico, Colombia, Italia e Spagna) mostra che un collutorio contenente D-limonene bioincapsulato “offre un’elevata efficacia contro SARS-CoV-2 (Covid-19)”.

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica ‘Healthcare’ , potrebbe rivelarsi davvero una interessante novità. Secondo i ricercatori, esiste un tipo di collutorio che riesce a disattivare drl 99,9% la carica virale del Covid-19 in bocca, in un tempo che va tra una e le 5 ore. Inoltre, sempre secondo gli scienziati, questo collutorio “permette di rompere la doppia membrana lipidica del virus che causa il covid-19 con un’efficienza superiore al 99,99%”.

Il colluttorio anti-Covid: scoperta sostanza che ‘disattiva’ Il virus in poche ore

E nel dettaglio: “La saliva dei pazienti con Covid-19 contiene un’elevata carica virale del virus SARS-CoV-2 e il rischio di diffusione del virus è molto alto. Nello studio pubblicato sono stati utilizzati tamponi nasofaringei positivi al Covid-19, misurata mediante RT-PCR per l’attività virucida in rapporto 1:1, con un tempo di incubazione di 1 min”.

Ebbene, secondo quanto spiegano gli autori dello studio, “dopo un risciacquo di 30 secondi la carica virale in bocca diminuisce e resta più bassa fino a 5 ore grazie alla sostanza dei suoi componenti”. La scoperta apre la strada a nuovi approcci per bloccare la diffusione del virus.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Vaccino anti Covid a cerotto, elimina cellule infette e non utilizza l’mRna: la novità

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com