Home » Si getta nel pozzo per salvare il suo cane: muore di sforzi nel giorno del suo compleanno
Cronaca

Si getta nel pozzo per salvare il suo cane: muore di sforzi nel giorno del suo compleanno

Si getta nel pozzo per salvare il suo cane: muore di sforzi nel giorno del suo compleanno. La tragedia si è consumata nella giornata di ieri, venerdì 14 gennaio, a Maiori, in provincia di Salerno. Qui un anziano di 71 anni è morto per salvare il suo cagnolino a cui era particolarmente affezionato.

Così Carlo Apicella, questo il nome della vittima originaria di Tramonti ha perso la vita nel giorno del suo 71esimo compleanno, dopo aver pranzato. L’uomo si stava intrattenendo con il suo amico a 4 zampe quando all’improvviso lo ha sentito guaire. L’animale era finito in una vasca irrigua di 45 metri cubi e chiedeva aiuto.

Si getta nel pozzo per salvare il suo cane ma muore di sforzi

L’uomo non ci ha pensato due volte ad immergersi nella cisterna per recuperare il suo cane in difficoltà. Ma, una volta lanciatosi in acqua, il pensionato non sarebbe riuscito a stare in superficie, probabilmente anche a causa del peso dei suoi indumenti bagnati, ed ha accusato lo sforzo. La morte è stata accertata dal personale del 118 dopo che il corpo era stato recuperato dai vigili del fuoco del distaccamento di Maiori che si sono immersi con mute di superficie.

Forse è stato uno shock termico e un conseguente malore ad uccidere Carlo. Il magistrato di turno ha liberato la salma. I soccorritori hanno trovato il cagnolino che vegliava il padrone, riconoscente: si era infatti salvato adagiandosi sul suo corpo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Bimba di tre anni precipita dal balcone al quarto piano: il dramma a Torino

Chioggia, madre e figlia trovate morte in casa: il dramma della solitudine

Covid, conteggio dei ricoveri cambia: esclusa una categoria di positivi

Quarona, vigili urbani tutti No vax: il paese resta senza Polizia locale

Scatola nera auto, da luglio scatta l’obbligo per tutti i veicoli: la novità

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com