Home » Covid Italia, bollettino di mercoledì 26 gennaio: calano ancora i casi, ma troppe vittime e balzo tasso positività
Italia News

Covid Italia, bollettino di mercoledì 26 gennaio: calano ancora i casi, ma troppe vittime e balzo tasso positività

Covid Italia, bollettino di mercoledì 26 gennaio: calano ancora i casi, ma troppe vittime e balzo tasso positività. Di seguito i dati forniti dal Ministero della Salute, nel consueto aggiornamento, alle 17:00 di oggi, mercoledì 26 gennaio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 10.383.561 con un incremento di 167.206 (27.808 dei quali in Lombardia), nuovi casi rispetto a ieri, quando l’incremento era stato di 186.740. Torna a salire il numero di attuali positivi, sono complessivamente 2.716.581, con un incremento di 27.319, assistiti rispetto a ieri, quando c’era stato un decremento di 20.691 pazienti.

Il numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore è di 1.097.287 (15,2% positivi, ieri era 13,4%), inferiori ai 1.397.245 di ieri. Sono 144.770 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 426, rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 468.

Scende il saldo tra ingressi e dimessi dei ricoveri nei reparti di terapia intensiva. Ad oggi sono 1.665, 26 in meno di ieri. Scende anche il numero di persone ricoverate nei reparti ordinari. Ad oggi sono infatti 20.001, 26 in meno rispetto a ieri. Continua a crescere il numero dei guariti dopo aver contratto il coronavirus, ad oggi sono 7.522.210, con un incremento di 139.421. Ieri i guariti erano stati 231.500. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, martedì 25 gennaio).

Covid Italia, bollettino di mercoledì 26 gennaio: i dati Regione per Regione

Lombardia 2.044.124: +27.808 casi (ieri +28.372)
Veneto 1.083.850: +19.820 casi (ieri +24.312)
Campania 981.953: +12.854 casi (ieri +16.380)
Emilia-Romagna 980.678: +19.028 casi (ieri +13.561)
Piemonte 829.743: +14.207 casi (ieri +18.656)
Lazio 825.879: +14.987 casi (ieri +17.165)
Toscana 694.195: +10.535 casi (ieri +13.810)
Sicilia 590.777: +7.917 casi (ieri +7.516)
Puglia 570.435: +8.759 casi (ieri +12.751)
Liguria 277.205: +5.708 casi (ieri +7.169)
Friuli Venezia Giulia 249.702: +4.104 casi (ieri +4.608)
Marche 238.395: +6.196 casi (ieri +7.806)
Abruzzo 201.342: +3.551 casi (ieri +4.627)
Calabria 163.087: +1.569 casi (ieri +1.256)
P. A. Bolzano 153.775: +2.573 casi (ieri +3.774)
Umbria 147.254: +2.156 casi (ieri +2.384)
Sardegna 119.989: +1.461 casi (ieri +1.433)
P. A. Trento 116.071: +2.138 casi (ieri +2.740)
Basilicata 59.124: +1.000 casi (ieri +1.345)
Molise 28.090: +457 casi (ieri +369)
Valle d’Aosta 27.893: +378 casi (ieri +480).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Offre soldi a una positiva per la mascherina infetta: No vax nei guai ad Ancona

Super Gaffe di Biden: non si accorge del microfono acceso e insulta il giornalista – VIDEO

Livorno, 12enne aggredito e insultato nel Parco perché ebreo: la denuncia

Spezza il dito al marito infedele con una padellata: il giudice la assolve

Meteo, freddo con le ore contate, in arrivo anticlone ma non ovunque: le previsioni

Antonella Elia: “Mia mamma morta quando avevo 1 anno. A scuola ero pessima ma avevo un trucco”

Francesco Scianna si racconta: “Stavo per mollare tutto poi quella chiamata. L’analisi mi ha aiutato”

Padova, tramezzino di traverso al bar: 57enne muore soffocato davanti ai clienti

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com