Home » Si tuffa nel lago ghiacciato per festeggiare: 40enne muore davanti ai figli – VIDEO
Cronaca

Si tuffa nel lago ghiacciato per festeggiare: 40enne muore davanti ai figli – VIDEO

Si tuffa nel lago ghiacciato per festeggiare: 40enne muore davanti ai figli. È successo qualche giorno fa vicino a Vyra, un villaggio a sud di San Pietroburgo, in Russia. Qui una donna di 40 anni, madre di due figli, è morta dopo essersi tuffata in un fiume ghiacciato per celebrare l’Epifania ortodossa. La donna, infatti, si è buttata nel fiume Oredezh attraverso un buco realizzato nello spesso strato di ghiaccio che si è formato sul corso d’acqua.

Ma non appena è entrata dentro è scomparsa, probabilmente trascinata dalle forti correnti. Tutto l’incidente è stato ripreso in un video che mostra la donna con un costume intero nero prima farsi il segno della croce, poi tuffarsi, e scomparire nell’acqua. Come mostrano le immagini che seguono, un uomo, probabilmente il marito, si butta nel buco ma non riesce a trovarla.

La temperatura era di cinque gradi sotto lo zero quando la donna è saltata dentro. Né il marito né i sommozzatori intervenuti dopo hanno trovato il corpo della donna. Le intenzioni della 40enne erano quelle di immergersi nelle acque per celebrare l’Epifania cristiana-ortodossa, una tradizione seguita ogni anno da centinaia di migliaia di credenti russi.

Si tuffa nel lago ghiacciato: 40enne muore davanti ai figli

Come riporta il Daily Mail, le persone credono che l’acqua benedetta possieda speciali proprietà curative. I fedeli si immergono nelle acque gelide per partecipare alle celebrazioni in memoria del battesimo di Gesù nel fiume Giordano.

«La donna è andata a fare un tuffo in un luogo dove non ci sono soccorritori né un’illuminazione adeguata in una buca di ghiaccio inadatta». «È uno dei fiume più pericolosi della regione di Leningrado e la gente vi affoga ogni anno, anche in estate. La donna è stata semplicemente portata via dal flusso», ha detto Alexander Zuyev, capo del servizio di soccorso di emergenza VOSVOD. Di seguito il video pubblicato su Youtube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Erdogan come il bue del proverbio: giornalista arrestata rischia maxi condanna in Turchia

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com