Home » Cremona, rissa in casa di riposo tra 85enni: spaventosa lite per chi delle due è più elegante
Cronaca

Cremona, rissa in casa di riposo tra 85enni: spaventosa lite per chi delle due è più elegante

Cremona, rissa in casa di riposo tra 85enni: spaventosa lite per chi delle due è più elegante. È successo in una casa di riposo di Casalmaggiore, in provincia di Cremona, dive due anziane di 85 anni hanno dato vita ad una lite per chi fosse, tra le due, la più elegante nel vestirsi. La discussione è degenerata fino ad arrivare agli spintoni e alle botte.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, le due sono cadute entrambe durante la lite: una ha riportato la frattura del femore, mentre l’altra la lussazione della spalla. Il personale della Rsa le ha trovato doloranti a terra e, viste le condizioni, dopo la chiamata al 118, è stato necessario portarle all’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore.

Cremona, rissa in casa di riposo tra 85enni: ferite entrambe

A riportare la notizia è ‘Il Corriere della Sera’, secondo cui fino alla violenta lite, le due donne erano molto amiche, infatti,t rascorrevano morti tempo insieme, magari raccontando di come amassero vestire con eleganza. Il racconto è però degenerato fino ad arrivare alla litigata e alle mani per chi delle due avesse il guardaroba più chic.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Anonymous attacca i servizi segreti russi: hackerato sito web del Fsb

Morte Lucia Raso in Germania, svolta nelle indagini: c’è un indagato

Incendio a Verona, appartamento in fiamme nella notte: 4 persone bloccate sui balconi

Ubriaca si schianta, 50enne con tasso alcolico record: addio patente

Meteo Italia, freddo con i giorni contati, ma spunta un’insidia nel prossimo weekend: le previsioni

Fanno snorkeling in barca in mezzo al mare: coppia muore fatta a pezzi dall’elica

Luca Argentero: “La mia Onlus ispirata dai napoletani. Grande Fratello? Sono più connesso a un’altra esperienza”

Pino Insegno: “Io Commendatore della Repubblica ma non mi vanto di ciò che ho fatto”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com