Home » Ucraina, bimba di 10 anni arriva in Italia da sola dopo la fuga dalla guerra
Cronaca World

Ucraina, bimba di 10 anni arriva in Italia da sola dopo la fuga dalla guerra

Ucraina, bimba di 10 anni arriva in Italia da sola dopo la fuga dalla guerra. A denunciare l’accaduto è il colonnello della Finanza Paolo Papetti, ex comandante delle Fiamme gialle di Macerata e ora in servizio ad Ancona. “Non era minimamente immaginabile che nel 2022, per effetto di qualche mente deviata, una bambina di 10 anni dovesse scappare dai bombardamenti e prendere un pulmino da sola con i soli vestiti che ha indosso per arrivare dopo due giorni di viaggio in Italia. Proverò in tutti i modi ad aiutarla”, scrive su Facebook

L’ufficiale ha voluto condividere sui social la storia di questa bambina per attivare un po’ di solidarietà, “e in pochissimo abbiamo ricevuto tablet, giocattoli, vestiti e scarpe nuove. Questa bambina è la figlia della badante di mia madre, che vive ad Ancona. Il padre della piccola non è stato autorizzato a lasciare l’Ucraina, ma la bimba sì, così lei e una cuginetta di 12 anni, così come erano, sono state messe su un pulmino e spedite qui”.

Ucraina, bimba di 10 anni arriva in Italia da sola dalla guerra

“Le hanno affidate a una donna, che però non conoscevano. Una cosa che poi sembra impensabile, e che diventa necessaria quando si scappa dalle bombe. La famiglia abitava vicino al confine con la Romania, ma anche nella loro città c’erano gli allarmi, le corse nei rifugi. La paura lì è moltissima e non si sa cosa potrà accadere a questo punto. Per questo hanno deciso di azzardare un viaggio del genere, lasciando due bambine sole per due giorni”.

Ora la piccola vive ad Ancona con la madre. “Non parla l’italiano ed è sola qui. Vicino all’appartamento c’è una scuola, proverò a sentire la dirigente per sapere se fosse possibile farle frequentare le lezioni, così da farle passare qualche ora con gli altri bambini e darle un po’ di serenità. Farò quello che posso per aiutarle”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Anonymous attacca i servizi segreti russi: hackerato sito web del Fsb

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com