Home » Meteo, pioggia e freddo con le ore contate ma c’è un’insidia: le previsioni per la prossima settimana
Meteo

Meteo, pioggia e freddo con le ore contate ma c’è un’insidia: le previsioni per la prossima settimana

Meteo, pioggia e freddo con le ore contate ma c’è un’insidia: le previsioni per la prossima settimana. Il vortice di maltempo che in questi giorni è stato protagonista sull’Italia, con l’inizio della nuova settimana è destinato a perdere forza, anche se all’orizzonte non c’è un rinforzo anticiclonico tale da ripristinare condizioni di tempo stabile su tutta Italia. Una residua instabilità resterà attiva sulle Regioni meridionali e in Sardegna, localmente anche sul medio versante tirrenico.

Martedì invece si assisterà ad un più deciso rinforzo dell’anticiclone afro-mediterraneo e il tempo si farà più stabile con temperature in aumento, anche se dal Mediterraneo occidentale sembra prepararsi un nuovo deterioramento del tempo destinato forse anche all’Italia. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

Pioggia e freddo con le ore contate, lunedì

“Iniziale variabilità al Nord con schiarite e annuvolamenti, più frequenti in prossimità delle zone alpine con isolati deboli fenomeni ancora possibili sulle Dolomiti, nevosi dai 900m ma in esaurimento in giornata. Maggiori aperture su tutte le regioni settentrionali tra il pomeriggio e la sera.

Nubi sparse e schiarite sulle regioni centrali, con maggior variabilità al mattino sul versante tirrenico, associata a piovaschi locali sulle coste laziali e toscane; al pomeriggio su dorsale appenninica e Marche, anche in questo caso con qualche piovasco o debole nevicata dai 1000m, ma tendenza ovunque a rasserenamenti entro sera.

Più nuvoloso sulle regioni meridionali con qualche pioggia su Salento e Basilicata, in esaurimento entro sera con schiarite in arrivo. Variabilità anche in Sardegna con alcune piogge sulle aree meridionali. Temperature in lieve aumento. Venti deboli salvo rinforzi orientali su basso Tirreno, Ionio e intorno alle isole.

TENDENZA FINO A META’ SETTIMANA

Ancora un po’ di variabilità martedì al Sud con qualche piovasco sulle zone peninsulari ma in esaurimento, mentre sul resto d’Italia tornerà ad imporsi il sole e le temperature aumenteranno vistosamente su tutte le regioni. Da mercoledì si potrà invece assistere ad un graduale aumento della nuvolosità da Sardegna e regioni tirreniche per il possibile avanzamento di una depressione dal Mediterraneo occidentale, con ritorno delle piogge che nei giorni successivi sembrerebbero potersi concentrare prevalentemente sulle regioni centro-meridionali”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Beve anticalcare per sbaglio durante la messa: vice parroco ricoverato d’urgenza

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com