Home » Venezia, battello troppo pieno: passeggero picchia dipendente dell’Actv
Cronaca

Venezia, battello troppo pieno: passeggero picchia dipendente dell’Actv

Venezia, battello troppo pieno: passeggero picchia dipendente dell’Actv. È successo nella serata di venerdì, 29 aprile, alle Fondamente Nove. Qui un passeggero che ha trovato il battello troppo pieno, e non è riuscito a salire, è entrato nella saletta utilizzata dal personale dell’Actv ed ha picchiato un dipendente. L’uomo ha colpito il marinaio al volto ritenendolo responsabile del suo ritardo.

Stando a quanto si apprende dalla ricostruzione riportata da ‘Il Gazzettino’, il passeggero, un cliente abituale quindi del posto, dopo essere rimasto a terra a Murano, mezz’ora prima, ha pensato di andare a punire il dipendente dell’Actv rintracciandolo sul posto di lavoro. Il giovane, preso alla sprovvista, è stato soccorso dai colleghi, che hanno faticato a placare il passeggero infuriato. Il passeggero non sarebbe riuscito a salire sul mezzo strapieno e già lì sarebbero volate parole grosse. Imbarcato sulla corsa successiva, si sarebbe fatto giustizia da sè.

Venezia, battello troppo pieno: ancora violenza sui dipendenti Actv

Non è la prima volta che accadono questi episodi. Una serie di incidenti hanno reso il clima arroventato già da diversi giorni. Un diverbio tra una marinaia e una passeggera si era concluso con un paio di occhiali rotti solo pochi giorni prima. Tanto che Actv, in una nota, ha stigmatizzato «l’atteggiamento di continua denigrazione ad opera di politici e sindacalisti che vuole far passare singoli episodi (tutti da verificare) come una situazione generale di caos e disorganizzazione con il solo obiettivo di mettere in cattiva luce l’azienda e l’amministrazione comunale nell’ambito della difficile trattativa sindacale e della più generale contesa politica».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Scontro frontale con un camion Abazia Pisani: Paola muore a 20 anni mentre va a trovare le amiche

Lavora cinque ore in un ristorante e viene pagata 10 euro: spiegata la mancanza di mano d’opera

Tags
Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com