Home » L’Aquila, auto piomba nell’asilo e sfonda la recinzione: investiti un gruppo di bambini. Morto un bimbo di 4 anni
Cronaca

L’Aquila, auto piomba nell’asilo e sfonda la recinzione: investiti un gruppo di bambini. Morto un bimbo di 4 anni

L’Aquila, auto piomba nell’asilo e sfonda la recinzione: investiti un gruppo di bambini. L’incidente è avvenuto alla scuola dell’infanzia 1 Maggio a L’Aquila. Qui un gruppo di bambini, che giocava nel giardino di un asilo, è stato investito da un’auto che ha sfondato la recinzione esterna. Quattro bimbi sarebbero rimasti feriti, uno dei quali in modo grave. La vettura era parcheggiata in una strada in discesa quando, per motivi da accertare, si è messa in marcia.

L’Aquila, auto piomba nell’asilo e investe un gruppo di bambini

Un bimbo di 4 anni è morto, un altro è grave e cinque sono rimasti feriti e sono stati ricoverati in ospedale. All’interno dell’auto, parcheggiata in discesa, c’era un bimbo tra gli 8 e i 10 anni, lasciato momentaneamente solo dalla mamma: una delle ipotesi è che proprio il bimbo potrebbe aver tolto incidentalmente il freno a mano della vettura che sarebbe poi finita nel cortile.

“Siamo tutti sconvolti e vicini al dolore delle famiglie. Speriamo che questa tragedia non si aggravi, siamo in contatto con i sanitari per seguire costantemente l’evolversi della situazione”. Lo ha scritto il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio sul suo profilo Facebook.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Rimini, spingono forte l’altalena e scappano: 11enne cade a faccia a terra ed è grave

L’Aquila, auto piomba nell’asilo e sfonda la recinzione: investiti un gruppo di bambini

Vicenza, 31enne compra farmaco per morire “senza accorgersene” online: indagini sul suicidio

Spinea, intera famiglia narcotizzata nel sonno: ladri portano via tutto

Treviso, insulti alla preside per il figlio bocciato: papà condannato a risarcire la scuola

Ondata Covid in Corea del Nord, l’assurdo consiglio di Kim: “Fate i gargarismi con questa acqua”

Matilda De Angelis: “Successo? Ho capito che sarebbe cambiato tutto durante un provino”

Claudia Vismara: “A muso duro? Mi ha scelto la storia. Io descritta come donna forte, la realtà è un’altra”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com