Home » Nole, poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la tragedia
Cronaca

Nole, poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la tragedia

Nole, poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la tragedia. La tragedia si è consumata questa mattina, giovedì 26 maggio, a Nole in provincia di Torino. Qui un uomo di 44 anni, poliziotto, ha prima sparato alla mamma 72enne e poi ha rivolto l’arma contro sè stesso e ha fatto fuoco. Sul posto sono intervenuti I sanitari del 118 ma per i due, che vivevano insieme, non c’è stato nulla da fare. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Venaria Reale.

Poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la tragedia a Nole

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni, il poliziotto, che faceva servizio a Torino, ha prima sparato alla mamma 72enne e poi ha rivolto l’arma contro sè stesso e sì è tolto la vita. La madre, invece, colpita alla fronte, è stata trasportata d’urgenza in ospedale in elisoccorso. A quanto si apprende, l’anziana versa in gravissime condizioni.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Usa, strage di bambini in una scuola elementare: killer ne ammazza più di 20

Busto Arsizio, accoltella e cerca di investire un giovane: 31enne arrestato

Richiesta estradizione Rocco Morabito, arriva la risposta delle autorità brasiliane

Strage scuola elementare Texas, spunta l’inquietante chat dove Ramos avvertiva

Badante no vax morto di Covid, la famiglia fa causa all’anziano: chiesto maxi risarcimento

Marracash: “Elodie? La gente non capisce il nostro rapporto. Alcuni rapper 20enni mo spaventano”

Gianna Nannini: “Mio padre si vergognava di me poi abbiamo fatto pace. Ho pianto quando ho letto di Cristina Rosi”

Laura Morante: “Nanni Moretti mi escluse dalla Palma. Non siamo amici. Cannes orgia di alto livello? Ecco la verità”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com