Home » Ospedaletto, Tir sfonda la recinzione ed entra in una casa: camionista ha un malore improvviso
Cronaca

Ospedaletto, Tir sfonda la recinzione ed entra in una casa: camionista ha un malore improvviso

Ospedaletto, Tir sfonda la recinzione ed entra in una casa: camionista ha un malore improvviso. È successo intorno alle 19 di ieri, venerdì 27 maggio, in via Altura a Ospedaletto Euganeo, nella provincia autonoma di Trento. Qui un camionista ha avuto un malore mentre si trovava alla guida del suo Tir ed ha sfondato la recinzione di una casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

Ospedaletto, Tir sfonda la recinzione ed entra in una casa

I pompieri hanno soccorso l’autista del grosso mezzo finito contro il muro di un’abitazione probabilmente a causa di un malore. A riportare la notizia è ‘Il Gazzettino’, secondo cui una squadra di vigili del fuoco arrivata da Este, ha messo in sicurezza il mezzo ed estratto l’autista a cui hanno prestato il primo soccorso, iniziando  la rianimazione cardio polmonare con il defiblillatore.  L’uomo, 62 anni, è stato poi assistito  dal  personale sanitario del Suem ed è stato trasferito in ospedale.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente sul lungomare di Montesilvano: scooter finisce contro un’auto, morto albergatore

Strage Texas, marito dell’insegnante uccisa non regge il dolore: morto per infarto due giorni dopo

Neonata ricoverata a Padova, positiva alla cocaina e ipotesi maltrattamenti: l’orrore

Incidente a Villorba, auto contro colonnina del gas e si ribalta: 29enne gravissima

Monza, violenza sessuale un stazione su una ragazza appena maggiorenne: arrestato 19enne

Francesca Neri: “Mia mamma non mi voleva bene, mi sono sempre posta una domanda”

Antonella Boralevi: “Pavarotti mi confessò una cosa su sua moglie. Ho anticipato la crisi del maschio moderno”

Pamela Villoresi: “Elisa? Io diversa per un aspetto. Con Frassica mi devo trattenere per non esplodere”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com