Home » Precipita da una torretta per uccidere un cinghiale: 49enne muore dopo volo di 15 metri
Cronaca

Precipita da una torretta per uccidere un cinghiale: 49enne muore dopo volo di 15 metri

Precipita da una torretta per uccidere un cinghiale: 49enne muore dopo volo di 15 metri. La tragedia si è consumata intorno alle 3 di questa notte, mercoledì 1 giugno, nei boschi di Chies D’Alpago, in provincia di Belluno. Qui un uomo di 49 anni è morto dopo essere precipitato da un’altana posta su un albero. Sul posto sono intervenute le squadre del Soccorso Alpino Cnsas dell’Alpago, attivate dalla Centrale del 118.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, il 49enne cacciatore aveva chiamato il cugino attorno a mezzanotte, dicendogli che aveva ucciso un cinghiale e che sarebbe sceso, rientrato e assieme sarebbero tornatì a prenderlo. Non vedendolo più arrivare, il parente si è recato sul posto trovando il corpo ormai senza vita sotto all’albero da dove era caduto.

Cacciatore precipita per uccidere un cinghiale: morto sul colpo

A riportare la notizia è ‘Il Gazzettino’, secondo cui non si sa se la vittima sia scivolata o sia precipitata per un malore, da un’altezza di una quindicina di metri. Sei soccorritori hanno scortato l’ambulanza sulla strada bianca nelle vicinanze, per poi proseguire un altro tratto in fuoristrada con a il personale medico e i Carabinieri, e infine a piedi fino al luogo dell’incidente. Constatato il decesso e avuto dalla magistratura il nulla osta per la rimozione, la salma è stata trasportata fino alla strada, dove è stata affidata al carro funebre.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Pisticci, frontale in auto: Carolina muore a 21 anni, era un’allieva della Marina Militare

Bimbo di un anno precipita dal balcone a Soliera: indagata per tentato omicidio la babysitter

Precipita da una torretta per uccidere un cinghiale: 49enne muore dopo volo di 15 metri

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com