Home » Usa, nuova sparatoria a Tulsa: ancora una strage. E la Cina chiede all’ONU indagine
Cronaca

Usa, nuova sparatoria a Tulsa: ancora una strage. E la Cina chiede all’ONU indagine

Usa, nuova sparatoria a Tulsa: ancora una strage. E la Cina chiede all’ONU indagine. Non si ferma la scia di sanguevnegli Stati Uniti. Nel corso della notte un uomo armato di fucile ha fatto irruzione nel campus di un ospedale, il St.Francis, a Tulsa, in Oklahoma, e ha ucciso 4 persone, prima di uccidersi. Stando a quanto si apprende dalle primissime informazioni, sembra che il killer volesse colpire un medico in particolare dell’ospedale.

Usa, nuova sparatoria a Tulsa: 5 morti

È successo al Natalie Medical Building, dove la polizia ha passato in rassegna ogni stanza su ogni piano dell’edificio per escludere ogni ulteriore eventuale minaccia. L’ospedale è situato nel campus del nosocomio. Sul posto, dopo la sparatoria, i primi soccorritori si sono trovati davanti una “scena catastrofica”. La Casa Bianca fa sapere che il presidente Joe Biden è stato informato della sparatoria a Tulsa e sta seguendo la vicenda da vicino

Proprio ieri la Cina ha chiesto al capo delle Nazioni Unite per i diritti umani (UNHCR) di indagare sulle sparatorie di massa negli Stati Uniti. Secondo il Global Times, in un editoriale martedì, Pechino starebbe tentando di spostare l’attenzione dalle accuse di abusi nella regione occidentale dello Xinjiang. Lunedì scorso, infatti, il portavoce del Ministero degli Esteri, Zhao Lijian, aveva detto, durante un regolare briefing a Pechino, che l’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti Umani dovrebbe produrre un rapporto sui problemi che gli Stati Uniti devono affrontare.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Pisticci, frontale in auto: Carolina muore a 21 anni, era un’allieva della Marina Militare

Bimbo di un anno precipita dal balcone a Soliera: indagata per tentato omicidio la babysitter

Precipita da una torretta per uccidere un cinghiale: 49enne muore dopo volo di 15 metri

Aosta, 30enne donna trovata morta e sepolta in una fossa: è giallo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com