Home » Meteo, fronte freddo annienta l’anticiclone: in arrivo nubifragi ma nel weekend cambia tutto
Meteo

Meteo, fronte freddo annienta l’anticiclone: in arrivo nubifragi ma nel weekend cambia tutto

Meteo, fronte freddo annienta l’anticiclone: in arrivo nubifragi ma nel weekend cambia tutto. Un fronte freddo annienta l’anticiclone portando un deciso incremento dell’instabilità già da oggi, giovedì 9 giugno, su buona parte delle regioni centro-meridionali, specie del versante adriatico, oltre che al Nordest.

Sono in arrivo rovesci e temporali anche forti con grandinate. Le temperature si abbasseranno ulteriormente su tutta Italia. Venerdì un vortice in spostamento provocherà un’altra giornata instabile sul medio Adriatico e al Sud, con fenomeni anche violenti. Ma nel weekend il fronte sarà in attenuazione e il tempo in miglioramento e un rinforzo dell’alta pressione. Fi seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

METEO GIOVEDÌ

“Nella notte ancora rovesci temporali al Nordest e sulla Lombardia sudorientale, localmente forti sul Veneto ma tendenti ad attenuarsi in mattinata da ovest; ampie schiarite invece al Nordovest per gran parte della giornata. Nel pomeriggio nuovi rovesci e qualche temporale tra est Lombardia, Triveneto e Romagna, più frequenti su Friuli VG e coste adriatiche, in graduale attenuazione in serata.

Fin dalle prime ore della giornata aumenta l’instabilità su Appennino e regioni adriatiche con temporali anche forti nel pomeriggio, specie tra Abruzzo e alta Puglia, localmente accompagnati da grandine con possibili nubifragi. Qualche rovescio in sconfinamento al versante tirrenico, specie in serata tra basso Lazio e Campania, fino a Basilicata, Calabria tirrenica e Messinese in tarda serata. Più soleggiato e asciutto sul resto delle isole maggiori.

Temperature in ulteriore calo sul versante adriatico e al Sud. Ventilazione tesa tra nordovest e sudovest con Maestrale fino a 80km/h sul Mar di Sardegna e alcune raffiche di fohn al Nordovest.

METEO VENERDÌ

Ampie schiarite al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna. Ancora instabile sulle regioni adriatiche centro-meridionali, sud peninsulare e Sicilia nordorientale con piogge e rovesci anche temporaleschi, più frequenti ed intensi nella notte tra medio-alta Puglia e Basilicata, in giornata sulla Calabria ionica.

Dal pomeriggio si attenuano i fenomeni sul medio Adriatico, in serata anche sul resto del Sud ad eccezione degli ultimi piovaschi che si attarderanno su bassa Calabria, Messinese e Salento. Temperature in ripresa al Centro-Nord, in calo al Sud.

Ventilazione tesa da nordovest con Maestrale fino a 80km/h su isole maggiori e basso Tirreno; possibili alcune mareggiate sulle coste occidentali sarde e della Sicilia; venti settentrionali tesi sul medio-alto Adriatico.

TENDENZA WEEKEND – SABATO

Nord: Rinforzo dell’alta pressione garanzia di stabilità su tutte le regioni. Giornata serena o poco nuvolosa su coste, pianure e settori alpini. Temperature in aumento, massime tra 31 e 33.

Centro: Una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni. Temperature in aumento sul Tirreno, massime tra 32 e 37, inferiori sul versante Adriatico.

Sud: Bel tempo salvo brevi rovesci pomeridiani sull’Appennino Calabro. Temperature in calo, massime tra 25 e 30°C, superiori su Tirreno e Isole Maggiori.

DOMENICA

Nord: Al nord ovest: Nubi sparse con ampie schiarite sulle Alpi occidentali, Sereno altrove. Al nord est: Nubi sparse con ampie schiarite sulle Dolomiti, Sereno altrove.

Centro Sul tirreno: Nubi sparse con ampie schiarite sulle pianure toscane e sulla dorsale toscana, Sereno altrove. Sull’adriatico: Sereno.

Sud Sul tirreno: Nubi sparse con ampie schiarite sui litorali, Coperto con pioggia debole sulla dorsale calabra, Sereno altrove. Sull’adriatico: Sereno sulla dorsale molisana, Nubi sparse con ampie schiarite altrove. Sulle isole maggiori: Nubi sparse con ampie schiarite sul catanese e sul cagliaritano, Sereno altrove”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Incidente ad Aviano, auto travolge monopattino: 25enne in ospedale

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com