Home » Polizia pubblica foto segnaletica sui social: uomini si innamorano di una ricercata
Curiosità

Polizia pubblica foto segnaletica sui social: uomini si innamorano di una ricercata

Polizia pubblica foto segnaletica sui social: uomini si innamorano di una ricercata. Accade anche questo nell’era dei social: la foto segnaletica di una donna compare sui social, dove la polizia chiede aiuto per trovarla, e gli uomini, ma non solo, si innamorano della bella ricercata. La bizzarra vicenda arriva dall’Australia, dove qualche giorno fa il Northern Beaches Area Command ha pubblicato la foto di una donna ricercata, scatenando la passione di molti utenti.

Polizia pubblica foto segnaletica sui social e gli uomini si innamorano di una ricercata

Si tratta di una 44enne di Sydney molto avvenente che ha attirato l’attenzione degli utenti dei social che si sono concentrati maggiormente sul suo aspetto. “Ricercata per avermi rubato il cuore”, ha scritto un uomo. I commenti sono andati via via crescendo, fino a diventare migliaia, al punto che la polizia ha prima limitato i commenti e poi cancellato il post, ma il Daily Mail aveva già pubblicato l’articolo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente ad Aviano, auto travolge monopattino: 25enne in ospedale

Cesena, guida muletto di nascosto: muore schiacciato a 13 anni il primo giorno di vacanze

Cremona, piccione entra dentro l’auto in corsa: donna si schianta e abbatte 4 paletti

Cocaina, a Trieste il record dei sequestri di droga mai avvenuti in Europa

Insetti alla bolognese ai bambini di quattro scuole elementari: il primo progetto “Novel food”

Meteo, ondata di piogge al Nord, ancora caldo al Sud, ma non per molto: le previsioni

Bimbo di 2 anni spara e uccide il padre: ha trovato una pistola incustodita

Drusilla Foer: “Dopo Sanremo la mia vita è cambiata per un aspetto. Tina Turner? Fingiamo che quelle cose non le abbia mai dette”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com