Home » Atina, bimba colpita da un trattore: era affacciata dal finestrino dell’auto. È gravissima
Cronaca

Atina, bimba colpita da un trattore: era affacciata dal finestrino dell’auto. È gravissima

Atina, bimba colpita da un trattore: era affacciata dal finestrino dell’auto. È gravissima. La tragedia si è consumata nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 11 giugno, nella frazione di Ponte Melfa, nel comune di Atina, in provincia di Frosinone. Qui una bambina di cinque anni è stata colpita da un trattore in transito mentre era in auto, affacciata al finestrino. La piccola è stata elitrasportata a Roma, ma le sue condizioni erano gravissime.

Bimba colpita da un trattore: grave incidente ad Atina

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione riportata da ‘Il Messaggero’, pare che la piccola si stava sporgendo con il capo dal finestrino della macchina quando è stata colpita dal mezzo agricolo in transito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze per ricostruire la dinamica. Non è chiaro come l’ auto si sia avvicinata al trattore al punto da rendere inevitabile l’ impatto tra la bimba che si era sporta dal finestrino e il mezzo agricolo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Busto Arsizio, vigili controllano 13enne per schiamazzi: la mamma li investe con l’auto

Fratelli ubriachi litigano in casa: chiamano i carabinieri e li aggrediscono

Inviato sul luogo dell’incidente, giornalista scopre che la vittima è il figlio: il dramma in diretta

Due sorelle trovate morte in casa: “Circa 20 anni, erano lì da giorni e nessuno se ne era accorto”

Nuova morte per morso di zecca: 90enne muore 1 mese dopo la puntura con virus al cervello

Polizia pubblica una foto segnaletica sui social: gli uomini si innamorano di una ricercata

Riccardo Scamarcio: “Agricoltore per scelta, la rivoluzione parte dalla terra. Io padre instupidito, mi squaglio…”

Maria Chiara Giannetta: “Telegatto? Avrà un nome portafortuna. Blanca è la serie che mi è costata di più”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com