Home » Lancia caffè bollente in faccia alla barista e la ustiona: è caccia all’uomo – VIDEO
Cronaca

Lancia caffè bollente in faccia alla barista e la ustiona: è caccia all’uomo – VIDEO

Lancia caffè bollente in faccia alla barista e la ustiona: è caccia all’uomo. È successo lo scorso giovedì, 9 giugno, al caffè Soul Bowl di Rosehill, nella parte occidentale di Sydney, in Australia. Qui un uomo si è scagliato contro una barista lasciandole addosso delle tazze di caffè bollenti, provocando alla ragazza ustioni al volto. Il motivo? La giovane non ha voluto servire il caffè che lo stesso aggressore voleva offrire a una donna che rifiutava le sua avances.

Il cliente “aggressivo” è stato catturato dalle telecamere di videosorveglianza del locale. Le immagini mostrano l’uomo ritirare tre tazze di caffè, pagare e poi mentre si allontana il terribile gesto. Secondo quanto riferisce la stampa locale, l’uomo si era offerto di pagare il caffè di una donna sconosciuta. Quest’ultima però ha rifiutato l’offerta, ma l’uomo ha insistito e ha cercato di pagare la barista.

Lancia caffè bollente in faccia alla barista: ustionata

Quando la barista ha detto che non avrebbe addebitato il caffè extra, il cliente aggressivo è letteralmente “esploso” e ha lanciato le bevande bollenti in faccia, lasciando la donna con segni di bruciature e un occhio gonfio. L’orribile filmato dell’aggressione è stato condiviso sull’account Instagram del bar, sembra che l’aggressore sia già stato identificato. Di seguito il video pubblicato su Youtube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Lignano Riviera, bimbo in skateboard investito da un’auto nel campeggio: è grave

Pirlo come don Vito Corleone, il Fatih Karagümrük presenta il nuovo tecnico come il boss della mafia

Tragedia a Messina, bimbo di 2 anni muore schiacciato dall’auto del padre

Ucraina, soldato inglese ucciso dai russi a Severodonetsk: “Un eroe amato da tutti”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com