Home » “Dammi i soldi, o buco tuo figlio”: arrestati due baby spacciatori a Monza
Cronaca

“Dammi i soldi, o buco tuo figlio”: arrestati due baby spacciatori a Monza

“Dammi i soldi, o buco tuo figlio”: arrestati due baby spacciatori a Monza. I carabinieri hanno arrestato due fratelli di 15 e 16 anni a Desio (Monza). I due hanno minacciato un coetaneo e sua madre pur di ottenere il pagamento di un debito di droga.

“Dammi i soldi, o buco tuo figlio”, la minaccia di uno dei due al telefono. La donna, dopo aver avvisato la caserma, si è presentata con il figlio all’appuntamento per consegnare il denaro, 150 euro. I due baby spacciatori sono arrivati armati di coltello a serramanico. Ma a quel punto sono arrivati i carabinieri che li hanno arrestati. Per entrambi le accuse sono di estorsione aggravata, spaccio di sostanze stupefacenti e porto ingiustificato di coltelli.

Le indagini sono nate in seguito alla richiesta di aiuto della madre di un 14enne, che da tempo, come ha riferito la donna, era sotto minaccia dei due coetanei dai quali aveva comprato, tempo prima e per uso personale, della marijuana. Il debito era salito a 150 euro e i due baby spacciatori arrestati continuavano a pressare il 14enne con minacce di botte se non avesse pagato la somma.

“Dammi i soldi, o buco tuo figlio”: baby spacciatori minacciavano mamma e figlio

All’incontro i due fratelli si erano presentati armati di coltello, nascosti in un marsupio. I due, presi in flagranza di reato, sono stati condotti in una comunità per minori, come disposto dalla Procura della Repubblica dei minorenni di Milano. Le armi sono state sequestrate.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Verona, anziana travolta e uccisa da un’auto

Preparavano attentato in Italia con ordigni esplosivi per lo Stato Islamico: arrestati 2 terroristi a Trento

Smartphone italiani hackerati e spiati, Google: “Android e iOS piratati con un trucco”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com