Home » Biscotti al dentifricio a un senzatetto per sfotterlo sui social: youtuber nei guai
Cronaca World

Biscotti al dentifricio a un senzatetto per sfotterlo sui social: youtuber nei guai

Biscotti al dentifricio a un senzatetto per sfotterlo sui social: youtuber nei guai. Ha fatto infuriare gli utenti dei Social spagnoli il caso di ReSet, uno youtuber di origine asiatica che ha dato dei biscotti con il dentifricio da mangiare ad un mendicante. Il giovane ha subito una condanna particolare: per 5 anni non potrà accedere al sito YouTube.com.

A stabilirlo è stata la sessione plenaria della Camera Penale della Corte Suprema che in questi giorni ha confermato la sentenza che un tribunale di Barcellona aveva inflitto al ragazzo nel 2019. ReSet è accusato di reato contro l’integrità morale di una persona, dopo aver postato un video di quello che secondo lui era solo uno scherzo. Le immagini mostravano un senzatetto che riceve dei biscotti con il dentifricio. Immagini che, ovviamente, hanno fatto infuriare gli utenti social. E a poco è servito il tentativo di scuse.

Biscotti al dentifricio a un senzatetto: condanna esemplare per uno youtuber

E i guai per l’ilare youtuber non finiscono qui. Si, perché entra in gioco anche l’aspetto economico, ovvero, oltre al divieto di cinque anni di utilizzo di YouTube, ReSet è stato condannato a 15 mesi di reclusione e a risarcire il mendicante di 20mila euro per i danni morali causati dalla diffusione del video, materiale con il quale ha guadagnato 2.180 euro grazie alle visualizzazioni.

I suoi video hanno raggiunto un gran numero di persone, attraverso il suo canale Kenghua R. con 1,1 milioni di iscritti e 124 milioni di visualizzazioni. Secondo l’accusa: “Quel giorno il mendicante ha mangiato i biscotti, cosa che gli ha causato vomito, vertigini ed emotivamente si sentiva triste, piangeva, oltre che preoccupato e impaurito“.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Auto si chiude con bimba e chiavi dentro, al Sole: interviene un carabiniere fuori servizio

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com