Home » Yellowstone, famiglia attaccata da un bisonte: l’animale carica il bambino – VIDEO
Animali

Yellowstone, famiglia attaccata da un bisonte: l’animale carica il bambino – VIDEO

Yellowstone, famiglia attaccata da un bisonte: l’animale carica il bambino. È successo lo scorso lunedì, 27 giugno, nel Parco Nazionale di Yellowstone, nello Stato americano del Wyoming. Qui è andato in scena un drammatico incontro tra un bisonte di 800 chili e un famiglia di turisti. E non è stato un incontro di piacere, ma tutt’altro. Alle famiglie viene detto di tenersi almeno a 20 metri di distanza dai bisonti, perché si sentono minacciati se vengono avvicinati. Ma in questo caso i suggerì sono stati ignorati e stava per finire male.

Come mostrano le immagini che seguono, riprese dalle telecamere di videosorveglianza del Parco, due adulti e un bambino si avvicinano pericolosamente all’animale, mentre un terzo adulto è poco lontano. L’animale si innervosisce, si gira e carica il gruppo, in particolare il bambino. Il terzo adulto si precipita e prende in braccio il piccolo, e il bisonte si rifà allora su di lui incornandolo più volte.

Yellowstone, famiglia attaccata da un bisonte

L’uomo ha riportato una ferita al braccio ed è stato portato via in ambulanza. I bisonti possono arrivare a pesare fino a 900 kg, sono alti 2 metri e corrono tre volte più velocemente degli esseri umani. Di seguito il video pubblicato su Youtube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Venezia, cluster di zanzare infette individuato dall’Usl3: paura Febbre del Nilo

‘Ndrangheta a Torino, due arresti per l’omicidio di Giuseppe Gioffré

Hasbulla non fa foto con donne per “convinzioni personali e culturali”: l’annuncio

Irene Fargo, morta a 59 anni la cantante bresciana

Biscotti al dentifricio a un senzatetto per sfotterlo sui social: youtuber nei guai

Coppia con nove figli spende 345 euro al mese per vivere: “Vi sveliamo le nostre tecniche di risparmio”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com