Home » Lorenzo Zurzolo: “Sotto il sole di Amalfi? Su Google ho avuto la conferma di aver interpretato la parte nel modo giusto”
Cinema

Lorenzo Zurzolo: “Sotto il sole di Amalfi? Su Google ho avuto la conferma di aver interpretato la parte nel modo giusto”

Lorenzo Zurzolo: “Sotto il sole di Amalfi? Su Google ho avuto la conferma di aver interpretato la parte nel modo giusto”. Lorenzo Zurzolo su Sotto il sole di Amalfi, l’attore romano, 22 anni, torna nei panni del non vedente Vicenzo, ne parla insieme alla co-protagonista Ludovica Martino (Camilla) in una intervista a ‘TV Sorrisi e Canzoni’.

Come avete reagito al successo del primo film?
Lorenzo: «Me lo aspettavo, ma non così tanto. Oggi se cerchi il mio nome in Internet uno tra i risultati è la domanda: “Lorenzo Zurzolo è davvero cieco?”. Vuol dire che ho interpretato la parte nel modo giusto».

E come c’è riuscito?
Lorenzo: «Parlando con ragazzi non vedenti e in particolare studiando i video di uno di loro su YouTube, dove spiega come riesce a fare tutto».

Lorenzo Zurzolo: “Sotto il sole di Amalfi? Su Google ho avuto una conferma”

Come ritroviamo i nostri eroi, due anni dopo?
Lorenzo: «Vincenzo è cresciuto. Ha trovato un lavoro, una casa dove trasferirsi e vuole dimostrare che può farcela da solo alla sua mamma super apprensiva. E anche a Camilla».
Ludovica: «In effetti Camilla crescendo sta diventando più ansiosa. Prima si lasciava andare, adesso è tormentata dai dubbi. Anche perché deve prendere una decisione che potrebbe portarla lontano da Vincenzo».

Però anche Vincenzo ha dei dubbi e chiede a Lucio (Luca Ward): «Ti sei mai trovato davanti a un bivio senza sapere dove andare?».
Lorenzo: «Penso sia normale. Crescere vuol dire imparare ad affrontare le decisioni difficili».

Voi come vi comportate di fronte a un bivio?
Lorenzo: «Chiedo un consiglio a quelli di cui mi fido. Poi però decido io».
Ludovica: «Faccio lunghissime analisi dei pro e contro… e poi decido di pancia. Mi aiuta anche un po’ di fatalismo. Per esempio, se non mi scelgono per un ruolo dico: “Si vede che era destino”. Alla fine tutto torna e le cose vanno come devono andare».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Lorenzo Zurzolo: “Carriera? La svolta su un set. Io poco social, i miei colleghi sono più influencer che attori”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com