Home » Incidente ad Appiano Gentile: Greta muore a 21 anni nel furgone che le aveva dato un passaggio
Cronaca

Incidente ad Appiano Gentile: Greta muore a 21 anni nel furgone che le aveva dato un passaggio

Incidente ad Appiano Gentile: Greta muore a 21 anni nel furgone che le aveva dato un passaggio. L’incidente mortale è avvenuto nella notte fra sabato 23 e domenica 24 luglio ad Appiano Gentile, in provincia di Como. Qui un uomo di 38 anni e una ragazza di 21 viaggiavano a bordo del furgone di lui quando ha perso il controllo ed è finito contro un muro nel centro del paese. Entrambi feriti gravemente sono stati soccorsi e trasportati in ospedale, ma la ragazza è morta il giorno dopo. Il 38 enne alla guida del furgone, invece non ha riportato gravi ferite ed è stato dimesso il giorno successivo.

Incidente ad Appiano Gentile, ragazza di 21 anni muore nel furgone che le aveva dato un passaggio

Greta Curti, questo il nome della vittima, aveva accettato il passaggio in auto del collega alla fine del turno di lavoro. Un passaggio che purtroppo si è rivelato fatale per la giovane cameriera. All’arrivo dei soccorsi la situazione è apparsa subito grave, in particolare quella della 21nne, trasportata d’urgenza all’ospedale Sant’Anna, dove le sue condizioni sono progressivamente peggiorate fino a che il suo cuore ha smesso di battere Per le gravi ferite riportate nello schianto.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
L’Aquila, incidente sulla statale 83, mamma e figlio di 3 mesi volano fuori dall’abitacolo: 31enne muore, bimbo illeso

Urta un’auto con la moto e scappa: motociclista in fuga muore schiantandosi contro un muro

L’Ucraina promuove il turismo: “Venite in vacanza da noi, qui l’aria ha un profumo…”

Cadorago, donna uccisa a coltellate nella notte: fermato il compagno 37enne

Kate Moss: “Cocaina? Io usata come capo espiatorio. Ho testimoniato per Johnny Depp per un motivo preciso”

Non si presenta al primo appuntamento: donna fa causa a un uomo per 10mila euro

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com