Home » Lite familiare si trasforma in strage: 10 persone uccise e 6 rimaste ferite
Cronaca

Lite familiare si trasforma in strage: 10 persone uccise e 6 rimaste ferite

Lite familiare si trasforma in strage: 10 persone uccise e 6 rimaste ferite. È successo a Cetinje, cittadina del Montenegro, dove un uomo ha aperto il fuoco dopo una lite familiare uccidendo dieci persone. A darne notizia sono la radio e la tv locali, citando fonti della polizia. L’uomo ha rivolto l’arma contro alcune persone che si trovavano vicino alla sua casa, nel centro storico di Cetinje, facendo una strage. L’ aggressore è poi stato ucciso a colpi d’arma da fuoco dagli agenti. Si contano anche sei feriti.

La sparatoria a Cetinje, nel Montenegro è iniziata in una casa: “Un solo uomo armato ha sparato e ucciso una donna e i suoi due figli”, ha ricostruito ai giornalisti la procuratrice Andrijana Nastic. Dopo il 34enne ha lasciato l’abitazione e ha sparato a sette passanti usando lo stesso fucile da caccia. L’attacco si è concluso quando l’uomo armato è stato ucciso a colpi di arma da fuoco da un civile.

Lite familiare si trasforma in strage: 10 persone uccise e 6 rimaste ferite

“Per ora, non è chiaro cosa abbia spinto l’omicida a commettere un atto così atroce”, ha detto Nastic. Altre sei persone sono attualmente in cura in ospedale. Il primo ministro Dritan Abazovic ha detto che il governo ha dichiarato tre giorni di lutto dopo la tragedia. “Invito tutti i cittadini del Montenegro a stare con le famiglie delle vittime innocenti”, ha scritto su Telegram.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Alassio, fissano una lenza sull’Aurelia: ferito un motociclista. Nei guai due minorenni

Stampa un fucile d’assalto in 3D in casa: tradito da una frase scritta su un forum

Quad prende fuoco durante il rifornimento: due ustionati – VIDEO

Meteo, vortice ciclonico piomba sull’Italia: temporali violenti su alcune zone. Ecco dove

Fa il bagno nel fiume e trova un enorme deposito di armi sott’acqua: l’incredibile scoperta

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com