Home » Uomini rischio maggiore di cancro, fumo e alcol non c’entrano: scoperti i due fattori che incidono
Salute

Uomini rischio maggiore di cancro, fumo e alcol non c’entrano: scoperti i due fattori che incidono

Uomini rischio maggiore di cancro, fumo e alcol non c’entrano: scoperti i due fattori che incidono. Gli uomini notoriamente bevono e fumano più delle donne, ma non è per questo che hanno un rischio di cancro più elevato. Un nuovo studio suggerisce che la vera ragione dietro la disparità tra i sessi, sono le differenze biologiche sono.

Secondo i ricercatori, studiare e capire queste differenze potrebbe aiutare a migliorare la prevenzione e il trattamento. Lo studio ha esaminato 300mila americani di mezza età e anziani che non hanno avuto il cancro negli ultimi 15 anni. Gli uomini avevano più del doppio delle probabilità di sviluppare la malattia rispetto alle donne, anche quando i fattori dello stile di vita erano esclusi.

“Ciò suggerisce che ci sono differenze biologiche intrinseche tra uomini e donne che influenzano la suscettibilità al cancro”, ha affermato la ricercatrice capo Dr Sarah Jackson, epidemiologa presso il National Cancer Institute. Secondo i ricercatori le differenze nei geni, negli ormoni e nel sistema immunitario giocano tutti un ruolo.

Sono stati esaminati i tassi di 21 tipi di cancro in 171.274 uomini e 122.826 donne. I partecipanti avevano un’età compresa tra 50 e 71 anni e i loro record sono stati monitorati tra il 1995 e il 2011. I risultati, pubblicati sulla rivista Cancer, mostrano che sono stati rilevati 17.951 tumori tra gli uomini, mentre solo 8.742 sono stati diagnosticati tra le donne.

Uomini rischio maggiore di cancro? I motivi

I tassi di cancro alla tiroide e alla cistifellea erano più alti tra le donne, ma la prevalenza di tutti gli altri tumori era più alta tra gli uomini. Esclusi dalla ricerca, i tumori specifici del sesso, come il cancro dell’utero o il cancro alla prostata.

Gli uomini avevano 11 volte più probabilità di sviluppare il cancro all’esofago e quattro volte più a rischio di cancro allo stomaco o alla gola. Avevano anche una probabilità tre volte maggiore di vedersi diagnosticato un cancro alla vescica. Ulteriori analisi hanno rilevato che gli uomini avevano ancora maggiori probabilità di sviluppare il cancro in generale quando venivano presi in considerazione altri fattori di rischio come il fumo, l’assunzione di alcol e l’esposizione ad agenti cancerogeni.

Gli scienziati hanno precedentemente indicato tassi più elevati di fumo, consumo di alcol ed esposizione a sostanze chimiche come l’amianto nelle fabbriche. Per il team l’ormone sessuale maschile testosterone può aumentare la probabilità di cancro della pelle, della prostata e del fegato tra gli uomini.

Mentre le donne sembrano avere una risposta immunitaria più forte contro le infezioni oncogeniche – quelle che possono causare il cancro, come l’epatite e l’HPV – che potrebbero ridurre il rischio di alcuni tumori rispetto agli uomini. E la ricerca suggerisce anche che le donne hanno una copia extra di geni che proteggono dal cancro rispetto agli uomini, il che potrebbe offrire loro un’ulteriore protezione.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Scoperto il segreto della longevità degli uomini: c’è una differenza con le donne

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com