Home » Vicenza, si arrampica su una gru per 50 metri per un selfie: “Non avevo idea di creare questo casino”
Cronaca

Vicenza, si arrampica su una gru per 50 metri per un selfie: “Non avevo idea di creare questo casino”

Vicenza, si arrampica su una gru per 50 metri per un selfie: “Non avevo idea di creare questo casino”. È successo nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 agosto in piazza Matteotti a Vicenza. Qui un 27enne si arrampica su una gru per 50 metri per scattarsi delle foto ma, ovviamente, scatena un finimondo tra forze dell’ordine, ambulanze e vigili del fuoco a sirene spiegate.

«Non avevo idea di creare questo casino, non era mia intenzione mobilitare così tanta gente. L’ho fatto per scattare delle foto dall’alto, per farmi dei selfie, e poi sono abituato a fare di queste imprese, pratico parkour», si è giustificato.

A riportare la notizia è ‘Il Corriere della Sera’, secondo cui il giovane non aveva intenzione di scendere, ma dopo la segnalazione di una residente, è scattato l’intervento dei carabinieri e del personale del Suem 118, con tanto di medico, e di una squadra di pompieri. Il timore era che lo «scalatore» avesse scelto di arrampicarsi fino là in cima per buttarsi di sotto.

Vicenza, si arrampica su una gru per 50 metri per un selfie: nei guai 27enne

E che potesse essere un potenziale suicida lo aveva fatto pensare anche la sua reazione quando i carabinieri, dal basso, lo hanno invitato a scendere. Lui non li ha assecondati. E in tutta risposta si è portato sulla punta estrema del braccio della gru, lunga a sua volta una cinquantina di metri. E quel fuggire aveva fatto temere i militari che di lì a poco il vicentino potesse mettere in atto il gesto estremo.

Ma al telefono con i soccorritori lo ha poi negato, spiegando che stava bene e che non voleva mobilitare così tante persone. Di estremo c’era solo il selfie che voleva scattare da quell’altezza, poiché appassionato di parkour. A riportarlo a terra, dopo averlo imbragato, ci hanno pensato i pompieri del nucleo Saf. Quattro ore dopo. Abbastanza per fargli guadagnare una denuncia per interruzione di pubblico servizio. Una querela la formalizzerà per lui anche il Comune, per violazione di proprietà privata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Alassio, fissano una lenza sull’Aurelia: ferito un motociclista. Nei guai due minorenni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com