Home » Venezia, incendio in un appartamento del centro storico: fiamme visibili a chilometri di distanza e palazzo evacuato
Cronaca

Venezia, incendio in un appartamento del centro storico: fiamme visibili a chilometri di distanza e palazzo evacuato

Venezia, incendio in un appartamento del centro storico: fiamme visibili a chilometri di distanza e palazzo evacuato. Attimi di paura a Venezia dove intorno alle 18 di ieri, mercoledì 21 settembre, un furioso incendio è scoppiato in un appartamento al quarto piano del centro storico tra San Cassiamo e calle della Regina, vicino a Rialto. Il rogo è divampato nella zona di una nota Trattoria. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno mesdo sotto controllo il rogo.

Venezia, incendio in un appartamento del centro storico: palazzo evacuato

La  colonna di fumo era visibile a chilometri di distanza. I pompieri sono giunti con due barche per domare le fiamme e impedire l’estensione  al resto dell’immobile – che è stato evacuato –  e agli edifici circostanti. Numerose le chiamate al 115. I pompieri dalla centrale stanno consigliando di uscire dalle case che si trovano nelle vicinanze. All’interno dell’appartamento distrutto c’era una donna che è fortunatamente riuscita ad uscire prima del propagarsi del fuoco.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Varese, Max Laudadio e cameraman presi a bastonate in un parcheggio: l’aggressione per un servizio di Striscia la Notizia

Conegliano, bimba si suicida a 12 anni: la terribile tragedia senza spiegazioni

Arriva la mascherina che rileva i virus nell’aria: sms su smartphone in caso di rischi

Quanto costa ristrutturare casa? I consigli degli esperti su come muoversi

Discussione per separazione finisce in rissa: suocera e nuora si prendono a morsi

Resta chiuso fuori casa e tenta di entrare dal balcone: 42enne precipita e muore a Formigine

Paola Cortellesi: “Petra? Un fattore la rende speciale. Ecco perché girando un film da regista”

Pio e Amedeo: “Catcalling e body shaming? Noi lo facciamo. C’è solo una soluzione al politically correct”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com