Home » Dà vodka da bere al neonato e si filma: caccia all’autrice del filmato shock – VIDEO
Cronaca World

Dà vodka da bere al neonato e si filma: caccia all’autrice del filmato shock – VIDEO

Dà vodka da bere al neonato e si filma: caccia all’autrice del filmato shock. La polizia di Wrexham Town, nel Galles del Nord è a caccia di una donna che dà vodka da bere al neonato che tiene in braccio, dal tappo di una bottiglia. Gli investigatori hanno lanciato diversi appelli e avviato un’indagine dopo che il filmato scioccante è iniziato a circolare online. Secondo North Wales Live, il video era stato originariamente condiviso su una pagina TikTok ma da allora è stato rimosso.

Le immagini mostrano la donna che apre una bottiglia, riempe il tappo con una spruzzata di vodka prima di metterlo nella bocca del bambino. La polizia e i servizi sociali non hanno ancora informazioni sul grado di parentela tra la donna e il bambino. In un post sui social media, l’unità delle forze armate ha fatto sapere di aver rintracciato la donna e di aver messo al sicuro il bambino.

“Siamo a conoscenza del video che circola sui social media che coinvolge il bambino piccolo a cui viene somministrato alcol da un adulto. Vi assicuriamo che attualmente stiamo lavorando a fianco dei servizi sociali per salvaguardare il bambino. Continuiamo a indagare sulla questione. Vogliamo ringraziare il pubblico per averci segnalato le loro preoccupazioni e per il supporto che hanno dato in questa indagine”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Tragedia alla Maratona di Londra, malore improvviso per 36enne: muore durante la corsa a 5 km dall’arrivo

Mangia würstel e muore: caso di meningite da Listeria monocytogenes ad Alessandria

Ecuador, rivolta nel carcere horror di Latacunga: almeno 15 detenuti morti e decine di feriti

Quattro writer italiani arrestati in India: colpa delle “tagliatelle al sugo”

Meteo, ottobrata con Sole e caldo ma spuntano le prime piogge su alcune zone: le previsioni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com