Home » ‘Sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato 46enne orco
Cronaca

‘Sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato 46enne orco

‘Sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato 46enne orco. Un uomo di 46 anni è stato arrestato dalla polizia perché accusato di aver sposato 20 bambine compresa sua figlia di 9 anni. Il 46enne “profeta mormone” è il leader di una setta poligama dello Stato americano dell’Arizona. Le sue mogli bambine vivevano e andavano in giro con lui all’interno di una roulotte con un secchio come toilette, come riferisce la stampa locale.

Una nuova dichiarazione giurata dell’FBI ha rivelato accuse scioccanti contro Samuel Rappylee Bateman, leader di Bentley, arrestato all’inizio di quest’anno. Il 46enne è accusato da diversi testimoni di aver “sposato” fino a 20 donne e ragazzine di appena nove anni, inclusa sua figlia, secondo l’affidavit depositato venerdì, ha riferito il Salt Lake Tribune.

Bateman è stato fermato dalla polizia mentre viaggiava con le bimbe all’interno di una squallida roulotte arredata con un divano e un secchio per toilette. Il 46enne è a capo di un gruppo scissionista della Chiesa fondamentalista radicale mormone di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, o FLDS. Ma a quanto pare è così estremista che è stato denunciato persino dall’ex leader del FLDS Warren Jeffs, uno stupratore di bambini condannato.

Usa, 46enne ‘sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato

Le accuse raccontano disgustose accuse di incesto, atti sessuali di gruppo che coinvolgono adulti e bambini minorenni e traffico sessuale di minori. L’agente dell’FBI Dawn A. Martin, citando le dichiarazioni dei testimoni, scrive nel rapporto che Bateman “ha iniziato a proclamarsi un profeta” e ha dichiarato la sua intenzione di sposare sua figlia nel 2019.

La polizia è in possesso di registrazioni in cui il 46enne dice in un documentario che le bambine hanno “sacrificato la loro virtù per il Signore” e ha continuato dicendo: “Dio riparerà i loro corpi e rimetterà la membrana nel loro corpo”. La più giovane delle cosiddette “mogli” era una ragazza nata nel 2013, ha scritto l’agente Martin nel rapporto, il che significa che la ragazza avrebbe avuto nove anni al massimo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Incidente a Imola, 82enne si schianta nel parcheggio di un supermercato: morto sul colpo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com