Home » Kirstie Alley, morta l’attrice di ‘Senti chi parla’: portata via da un brutto male
Cronaca Spettacolo

Kirstie Alley, morta l’attrice di ‘Senti chi parla’: portata via da un brutto male

Kirstie Alley, morta l’attrice di ‘Senti chi parla’: portata via da un brutto male. Addio a Kirstie Alley, morta l’attrice due volte vincitrice dell’Emmy famosa per aver interpretato Rebecca Howe nella sitcom ‘Cheers’, è morta all’età di 71 anni. Alley è morta dopo una breve battaglia contro il cancro.

A darne notizia sono stati i figli della 71enne attraverso un post pubblicato su Instagram: “Siamo dispiaciuti di informarvi che la nostra incredibile madre è morta dopo una battaglia contro un cancro che aveva scoperto di recente. Era circondata dalla famiglia e ha combattuto con forza. Era un’icona sullo schermo e lo era ancora di più come madre e nonna”.

Nata a Wichita, nello Stato americano del Kansas, nel 195, Kirstie Alley si era trasferita nel 1980 a Los Angeles, dove lavorava come interior designer. La sua carriera cinematografica era iniziata nel 1982 con ‘Stark Trek II’, seguito poi da ‘Blind Date’ e nel 1985 dalla miniserie ‘North and South’. Nel 1991 conquistò il suo primo Emmy per il ruolo in ‘Cheers’. Il secondo arrivò invece nel 1994 con ‘David’s Mother’, in cui interpretava il ruolo della madre di un teenager autistico.

La notizia della sua morte rimbalza sui social e molti la ricordano. Lo fa John Travolta, che con Alley è stato protagonista di ‘Senti chi parla’: “Kirstie è stata una delle relazioni più speciali che ho mai auto”. “Kristie, riposa in pace”, twitta Valerie Bertinelli.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Guidonia, 44enne pretendeva massaggi e paghetta dai genitori: a processo per maltrattamenti

Mostra il distintivo per evitare una multa da un agente: capa della polizia nei guai

Roma, precipita dal parcheggio rialzato con lo scooter: ragazza in gravi condizioni

‘Sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato 46enne orco

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com