Home » Robert Downey Jr: “Alcol e droga? La prima volta a 6 anni, fu mio padre a darmela. Oggi però….”
Gossip

Robert Downey Jr: “Alcol e droga? La prima volta a 6 anni, fu mio padre a darmela. Oggi però….”

Robert Downey Jr: “Alcol e droga? La prima volta a 6 anni, fu mio padre a darmela. Oggi però….”. Nel documentario Netflix il racconto shock dell’infanzia dell’attore 57enne che ha trascorso la sua vita tra eccessi e parti da protagonista nei film in cui ha interpretato. Robert Downey Jr aveva solo sei anni quando fece il suo primo passo verso la tossicodipendenza e la prigione.

Suo padre lo aveva visto sorseggiare un bicchiere di vino bianco durante una serata di poker nella casa di famiglia a New York. Ma invece di allontanare rapidamente il bicchiere dalle mani del figlio piccolo, gli passò uno spinello. Era questo l’approccio educativo che il regista Robert Downey Sr conosceva.

Molto meno noto di suo figlio, che ha vinto i suoi demoni per diventare l’attore più pagato del mondo, Robert Downey Sr è stato un regista anticonformista e un tossicodipendente senza speranza per gran parte della sua vita. Anni dopo, ha ammesso di aver commesso “un terribile, stupido errore” nel dare droghe al figlio di sei anni. Tuttavia – come rivela il nuovo documentario “Sr” in onda su Netflix – era in linea con uno stile genitoriale caotico e irresponsabile.

Robert Downey Jr: “Alcol e droga? La prima volta a 6 anni con mio padre”

Quando non distribuiva narcotici a suo figlio, Downey Sr portava il piccolo Robert a guardare film vietati ai minori. C’è da meravigliarsi se il figlio ha perso la testa? Nel luglio 2021, Downey Sr è morto all’età di 85 anni a causa del morbo di Parkinson. Sebbene nel documentario sia palpabile un profondo affetto l’uno per l’altro, Downey Jr sa che suo padre ha avuto un ruolo devastante nella sua crescita: «Penso che saremmo negligenti a non discuterne l’effetto che hai avuto su di me». E il padre imbarazzato risponde: «ragazzo, preferirei non avere questa discussione».

«Quando io e mio padre facevamo uso di droghe insieme – ha spiegato in un’intervista del 1988 – Era come se cercasse di esprimere il suo amore per me nell’unico modo che conosceva». Nel 1996 Downey Jr venne arrestato per eccesso di velocità mentre guidava ubriaco e in possesso di eroina, cocaina, crack e una pistola scarica. Il mese successivo, in attesa del processo, i suoi vicini hanno chiamato la polizia dopo aver scoperto che Downey Jr era entrato nella loro casa sotto effetto di droghe ed era svenuto sul letto del figlio di 11 anni. Negli anni successivi ha continuato a mettersi nei guai, facendosi cacciare anche dal set di Ally McBeal.

Nel 2003, ha incontrato la produttrice Susan Levin sul set di un film. Gli disse che lo avrebbe sposato – cosa che fece nel 2005 – solo se avesse smesso definitivamente con la droga. Da allora ha iniziato un percorso riabilitativo e oggi sostiene che la droga più forte che consuma è la caffeina. Nel 2008, dopo essere stato scelto per “Iron Man”, è arrivato a guadagnare 355 milioni di sterline.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Film (@netflixfilm)

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
‘Sposa’ 20 bambine, compresa sua figlia di 9 anni: arrestato 46enne orco

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com