Home » Meteo, weekend Immacolata con piogge e perturbazioni a tratti: le previsioni
Meteo

Meteo, weekend Immacolata con piogge e perturbazioni a tratti: le previsioni

Meteo, weekend Immacolata con piogge e perturbazioni a tratti: le previsioni. Le correnti fredde di origine artica alimenteranno un vortice ben strutturato che invierà una serie di perturbazioni verso le nostre regioni. La prima raggiungerà oggi, giovedì 8 dicembre, parte del Centro-Nord Italia, dando luogo ad un peggioramento del tempo al Nordovest, in Val Padana, sui settori alto tirrenici, Umbria e Marche.

Da domani il maltempo coinvolgerà il Nord Italia con fenomeni anche intensi e nevosi a bassa quota e contemporaneamente verso il medio-basso Tirreno. Sabato si porterà anche sui settori tirrenici centro-meridionali generando condizioni di marcata instabilità. Domenica il vortice comincerà a spostarsi determinando un miglioramento al Nordovest ma ancora un po’ di instabilità al entro-Sud, con temperature in calo. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

METEO WEEKEND IMMACOLATA – GIOVEDÌ

Al Nord inizialmente soleggiato sulle Alpi, nuvoloso in Val Padana per foschie e nubi basse. Peggioramento in giornata con piogge in risalita da Liguria ed Emilia Romagna e neve sull’Appennino dai 1400m e sulle Alpi occidentali dai 600/900m. Ancora asciutto con schiarite sulle Alpi orientali.

Al Centro spiccata variabilità ad inizio giornata con nubi in ispessimento dal pomeriggio con qualche pioggia in Toscana, entro sera anche su Lazio, Marche e Umbria. Più soleggiato in Abruzzo. spruzzate di neve sull’Appennino laziale-abruzzese dai 1900m.

Al Sud nubi sparse e schiarite ad inizio giornata, salvo maggiori addensamenti sull’alta Campania. In giornata sole offuscato da stratificazioni alte, più compatte sulla Campania con possibili isolati piovaschi. Venti deboli o moderati meridionali. Temperature in lieve aumento al Sud.

METEO VENERDÌ

Tempo perturbato sulle regioni settentrionali con piogge diffuse più frequenti su Emilia e Triveneto. Nevicate fino a quote basse, a tratti fin sui fondovalle alpini e in pianura sul Piemonte centro-meridionale, possibile gelicidio sull’entroterra genovese, Alessandrino e Appennino parmense. Nel corso del pomeriggio però tendenza ad attenuazione dei fenomeni al Nordovest, entro sera anche al Nordest, con parziali schiarite.

Al Centro instabile o perturbato sulle regioni tirreniche con piogge e rovesci più frequenti ed intense in Toscana dove persisteranno per gran parte della giornata dando luogo a possibili nubifragi e locali criticità. Fenomeni in estensione anche al Lazio, Umbria e zone più interne di Marche e Abruzzo, assenti invece sulle coste adriatiche con parziali schiarite.

Al Sud sole offuscato da stratificazioni alte a tratti compatte, maggiori addensamenti sulla Campania dove entro sera giungerà qualche rovescio. Variabile in Sardegna con qualche rovescio sul settore occidentale, più frequente sul Sassarese. Venti in deciso rinforzo tra sudovest e sud-sudest. Temperature in aumento al Centro-Sud.

METEO SABATO

Al Nord nuova intensificazione dell’instabilità su Lombardia, Emilia, Levante Ligure e Nordest con piogge sparse in estensione fino alla pianura piemontese entro sera e neve sulle Alpi dai 900/1200m.

Instabile sulle regioni centro-meridionali con piogge e fenomeni anche temporaleschi sulle regioni peninsulari, più intense in serata. Variabile e più asciutto su adriatiche e ioniche, salvo qualche pioggia intermittente più probabile su Marche e Puglia.

Instabile anche sulle isole maggiori con piogge e temporali intermittenti, in miglioramento entro sera in Sardegna. Venti tesi da sudovest, tendenti a disporsi dai quadranti settentrionali al Nord. Temperature in calo al Centro-Nord.

METEO DOMENICA

Migliora al Nordovest con ampie schiarite, ancora instabile al Nordest, Emilia Romagna, regioni centrali e del basso Tirreno con piogge sparse e neve a bassa quota al Nord. Neve in calo a quote collinari sull’Appennino tosco-emiliano, fin verso i 1200m su quello centrale. Temperature in generale diminuzione. Venti che diverranno forti da ovest-nordovest, da nordest sull’alto Adriatico con Bora sul Triestino”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Tir precipita dal cavalcavia e atterra su auto: il terribile volo in diretta – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com