Home » Si tatua i bulbi oculari per sembrare un “drago dagli occhi azzurri”: 32enne sta perdendo la vista
Curiosità

Si tatua i bulbi oculari per sembrare un “drago dagli occhi azzurri”: 32enne sta perdendo la vista

Si tatua i bulbi oculari per sembrare un “drago dagli occhi azzurri”: 32enne sta perdendo la vista. Una donna di 32 anni, mamma di cinque figli, si è fatta tatuare i bulbi oculari di blu nel 2019, finendo per diventare temporaneamente cieca per tre settimane. Anaya Peterson, questo il nome della protagonista della vicenda, si è ispirata al “drago dagli occhi azzurri” Amber Luke, una modella australiana.

La donna ha ammesso di essersi pentita di non aver ascoltato l’avvertimento di sua figlia di sette anni. La bambina aveva infatti avvisato sua mamma del rischio a cui stava andando incontro. E così la 32enne di Belfast, in Irlanda del Nord, è stata ricoverata in ospedale per l’alterazione dell’occhio e sta affrontando una cecità permanente dopo una sospetta reazione del bulbo oculare all’inchiostro.

La donna, che si è fatta tatuare il bulbo oculare destro di blu nel luglio 2020, ha anche la lingua spaccata e piercing facciali. Dopo mesi senza complicazioni, Anaya è rimasta scioccata nel svegliarsi nell’agosto dello scorso anno con le palpebre “gonfie” come se il suo “viso fosse stato gonfiato dall’aria”. Sembrava che avesse fatto “cinque round con Mike Tyson”. Il gonfiore è peggiorato ed è stata ricoverata nel reparto di pronto soccorso dell’ospedale, dopo che gli antibiotici prescritti non hanno fatto effetto.

L’appassionata di tatuaggi ha avuto “farmaci somministrati attraverso una flebo” per tre giorni, prima di sottoporsi a una biopsia sul suo bulbo oculare. La 32enne afferma che sua figlia India non è mai stata d’accordo con l’insolito tatuaggio, poiché temeva che sua madre sarebbe “diventata cieca” – cosa che afferma di affrontare ora mentre la sua vista si deteriora.

Si tatua i bulbi oculari: 32enne sta perdendo la vista

Anaya ha detto: “All’inizio stavo solo per farmi un tatuaggio sull’occhio perché pensavo che se diventassi cieco, almeno avrò l’altro occhio. Avrei dovuto restare fedele a quello. Mia figlia mi ha detto che non dovevo farlo chiedendomi, ‘e se diventi cieca?’ Non era affatto d’accordo. Le mie palpebre hanno iniziato a gonfiarsi. Continuava a peggiorare sempre di più.”. Quindi è andata all’ospedale dove ha subito un intervento chirurgico.

”È stato traumatizzante. Ricordo solo di aver pensato, non farò più quella me**a di tatuaggio sull’occhio. Sebbene Anaya abbia lasciato l’ambulatorio dell’ospedale “in via di guarigione”, il calvario le ha fatto rimpiangere la scelta di imitare l’australiana Amber Luke.

Ad Anaya è stato detto dagli oftalmologi che ora corre un rischio molto elevato di contrarre il glaucoma e che la sua vista sta già peggiorando, perché offuscata da “centinaia di migliaia di corpi mobili”. Anaya mantiene ancora una mentalità positiva e afferma che i commenti negativi che riceve online sul suo aspetto alternativo sono solo la norma. ”Sono in qualche modo guarita, ma solo dentro. Perché non all’esterno sono praticamente sul punto di diventare cieca”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Dichiarato morto si sveglia durante la sepoltura: panico e rabbia all’agenzia funebre

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com