Home » Dyson lancia le cuffie anti rumore e aria purificata, ma il prezzo non è proprio accessibile
Tecnologia

Dyson lancia le cuffie anti rumore e aria purificata, ma il prezzo non è proprio accessibile

Dyson lancia le cuffie anti rumore e aria purificata, ma il prezzo non è proprio accessibile. Dyson lancia il primo paio di cuffie con cancellazione del rumore e purificazione dell’aria. Il dispositivo farà il suo debutto sul mercato del Regno Unito a marzo 2023, con un prezzo non proprio accessibile: il modello base parte da 749 sterline, circa 870 euro.

“Dyson Zone” è stato presentato per la prima volta all’inizio di quest’anno con un obiettivo: la lotta all’inquinamento acustico e atmosferico nelle aree urbane di tutto il mondo. Le cuffie dell’azienda britannica sono dotate di cancellazione attiva del rumore che elimina tutto il frastuono intorno a chi le indossa. Inoltre è dotato di una sorta di mascherina estraibile che pompa aria filtrata per aiutare a ridurre l’esposizione all’inquinamento atmosferico.

La mascherina può essere abbassata o staccato completamente quando non è in uso. Le cuffie verranno inizialmente lanciate in Cina a gennaio, prima di arrivare nel Regno Unito, in Irlanda, negli Stati Uniti, a Hong Kong e a Singapore a marzo. Come riporta il Daily Mail, le cuffie sono state ideate come risposta ai dati sull’inquinamento acustico a cui è esposto una persona su cinque nell’UE. Mentre il 99% della popolazione mondiale vive in aree che superano i livelli di sicurezza dell’Organizzazione mondiale della sanità per l’inquinamento.

Dyson Zone, ecco le cuffie anti rumore e aria purificata

Il sistema di filtraggio di Dyson Zone è in grado di catturare il 99% delle particelle fino a 0,1 micron, inclusi polline, polvere, batteri e virus. Uno strato di carbonio arricchito di potassio, anche nei padiglioni auricolari, blocca il biossido di azoto e il biossido di zolfo presenti nell’aria delle grandi città. I compressori proiettano due flussi di aria purificata al naso e alla bocca di chi li indossa attraverso la visiera, che non tocca il viso come le tradizionali mascherine facciali.

I filtri nelle cuffie, però, almeno una volta ogni anno per mantenere in funzione il sistema di purificazione dell’aria. Una notifica dall’app MyDyson, che si collega alle cuffie, informerà l’utente quando è necessaria la sostituzione, che può essere effettuata facilmente. Gli utenti potranno anche regolare la velocità del flusso d’aria e le modalità audio, nonché monitorare i diversi livelli di qualità dell’aria che incontrano, con l’app MyDyson.

Secondo l’azienda britannica la batteria delle cuffie può durare fino a 50 ore solo audio o circa quattro ore di autonomia combinata di audio e purificazione dell’aria. I dati provenienti da otto microfoni che monitorano il rumore circostante consentono loro di ridurre i suoni della città di 38 dB. Possono anche riprodurre audio nella gamma di frequenze da 6Hz a 21kHz. Le cuffie possono essere caricate tramite un cavo USB-C e possono passare da zero al 100% della batteria in tre ore.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com