Home » Scappa con lo smartphone ma la porta non si apre e resta bloccato: il furto è esilarante – VIDEO
Cronaca Curiosità

Scappa con lo smartphone ma la porta non si apre e resta bloccato: il furto è esilarante – VIDEO

Scappa con lo smartphone ma la porta non si apre e resta bloccato: il furto è esilarante. È successo nel primo pomeriggio dello scorso 4 dicembre in un negozio di telefoni cellulari nel West Yorkshire, nel Regno Unito. Qui i proprietari hanno lasciato andare un giovane che aveva appena tentato di rapinarli. Il video di sorveglianza ha catturato il giovane che si finge cliente del The Phone Market interessato ad acquistare un telefonino di ultima generazione.

Come mostrano le immagini che seguono, dopo aver chiesto di vedere
due telefoni per in confronto, non appena li ha in mano corre verso la porta, solo per scoprire che è chiusa dall’interno. Il proprietario del negozio Afzal Adam non solo ha lasciato andare il sospetto senza chiamare la polizia, ma ha pubblicato il video su Twitter chiedendo all’uomo incappucciato e quasi rapinatore di tornare farsi aiutare. Di seguito il video pubblicato su Twitter dallo stesso Afzal Adam.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Furgone bloccato nel fango: corriere muore stroncato da malore a 41 anni mentre cerca di spostarlo

Milano, blitz Polizia contro ‘ndrangheta di Pioltello: coercizione elettorale tra le accuse

Anguillara Veneta, colpo al distributore con le bombe: impianto sventrato e cassa esplosa

Lutto doloroso per Gerry Scotti: “Tutti ti amavano, ci mancherai”

Parla con sé stessa da bambina: l’incredibile trovata di una ragazza

Mano incollata all’asfalto con super colla: polizia taglia tutta la strada per liberare eco attivista – VIDEO

Addobba la casa per Natale e i suoi 2 cani muoiono poco dopo: “Buttate via questa decorazione”

Malika Ayane: “Io discriminata a Milano da piccola. Trap? È un genere che nasce come manifestazione di un disagio”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com