Home » Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso di un 33enne operato 15 volte
Cronaca

Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso di un 33enne operato 15 volte

Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso di un 33enne operato 15 volte. È successo a Kolding, in Danimarca, dove un uomo di 33 anni è morto dopo aver subito un morso da un gattino che aveva adottato da un rifugio. Henrik Kriegbaum Plettner, questo il nome della vittima, è deceduto a causa dei batteri carnivori entrati nel sangue dopo il morso su un dito.

I fatti risalgono al 2018, quando il 33enne ha adottato una cucciolata di gatti da un rifugio. Henrik è stato morso al dito indice dopo aver tentato di spostare uno dei gattini. Inizialmente non aveva dato peso alla vicenda, fino a quando non si è reso conto che la sua mano cominciava a gonfiarsi fino a diventare al doppio delle sue dimensioni in poche ore.

Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso

A riportare la notizia è il Daily Mail, secondo cui la vittima a quel punto ha chiamato il medico ma l’episodio è stato sottovalutato e al 33enne è stato detto di aspettare fino al giorno successivo. Henrik alla fine è stato ricoverato in ospedale dove è rimasto per un mese, durante il quale ha subito ben 15 operazioni. Ma quattro mesi dopo le operazioni, il dito continuava a non funzionare correttamente ei medici decisero di amputarlo.

Nonostante ciò, la salute del 33enne ha iniziato a peggiorare. Il gatto aveva morso un vaso sanguigno e quando un gatto morde e tira fuori il dente, la ferita si chiude ei batteri si diffondono. Le infezioni tissutali da ferite da morso di gatto, in genere sono causate da un batterio patogeno noto come Pasteurella multocida. In alcuni casi può portare a una rara infezione batterica chiamata fascite necrotizzante che può essere fatale (foto da archivio).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Marito e moglie scoprono di essere fratello e sorella: la notizia dopo 2 figli e 10 anni di matrimonio

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com