Home » Spara al cinghiale ma colpisce e uccide un uomo: tragedia a Croce di Casale
Cronaca

Spara al cinghiale ma colpisce e uccide un uomo: tragedia a Croce di Casale

Spara al cinghiale ma colpisce e uccide un uomo: tragedia a Croce di Casale. La tragedia si è consumata nella giornata di domenica, 18 dicembre, a Croce di Casale, nel Comune di Comunanza nelle Marche. Qui un uomo di 89 anni, residente nel Fermano, è morto dopo essere stato colpito da un proiettile vagante sparato durante una battuta di caccia al cinghiale. La vittima faceva parte di una squadra composta da 22 cacciatori.

Croce del Casale, cacciatore spara al cinghiale ma colpisce e uccide un uomo: la tragedia

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per l’anziano purtroppo non c’è stato nulla da fare. A lanciare l’allarme è stato il figlio della vittima che in un primo momento pensava ad un malore. Sul luogo della tragedia anche i carabinieri per i rilievi che serviranno a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Intanto i militari sequestrato tutti i fucili dei cacciatori presenti alla battuta di caccia per capire da quale sia partito il colpo che ha ucciso l’89enne, colpendolo al torace. La magistratura di Ascoli ha aperto un’inchiesta.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Samarate, 29enne compie furti in paese: l’appello e le scuse social della mamma

Condominio horror a Toronto: uomo armato uccide 5 persone nel suo palazzo

Natale con le escort, boom di prenotazioni in Italia: è la data preferita dagli italiani è soprattutto una

Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso di un 33enne operato 15 volte

Diagnosi di tumore in Italia in forte aumento: c’è una causa. L’allarme degli oncologi

Far West a Milano, proprietario del bar Milano Caffetteria ucciso a colpi di pistola: aveva 35 anni

Lite sui social finisce nel sangue, 5 ragazzini si incontrano e si sparano a vicenda: due morti

Eleonora Giorgi: “Rizzoli? Ero all’apice poi mi hanno lasciata in un angolo. Fino a un anno fa credevo chiusi i giochi, poi è successa una cosa”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com