Home » Litiga con una rider per la pizza e lei gli strappa il pollice a morsi: 34enne in ospedale
Cronaca World

Litiga con una rider per la pizza e lei gli strappa il pollice a morsi: 34enne in ospedale

Litiga con una rider per la pizza e lei gli strappa il pollice a morsi: 34enne in ospedale. Nell’era del deliveroo ormai non si contano più gli episodi spiacevoli che coinvolgono i fattorini e gli stessi clienti. Spesso sono giovani lavoratori che scorrazzano su e giù per la Città per consegnare pacchi o cibo e altrettanto spesso nascono degli screzi. Come nel caso accaduto la scorsa settimana ad Aldershot, Hamps, nel Regno Unito. Qui un cliente di deliveroo è stato strappato il pollice a morsi da un fattorino dopo un litigio scaturito da un ordine di pizza.

Il mutilato è un uomo di 34 anni britannico che adesso teme di non poter più lavorare più. Il motivo? Di mestiere fa l’idraulico e il dito non gli verrà restituito per riattaccarli visto che è finito tra le prove. A riportare la notizia è ‘The Sun’, secondo cui il 34enne è stato aggredito dopo aver incontrato la rider in moto per ritirare il suo cibo del valore di circa 60 euro. La donna non era riuscita a trovare l’ indirizzo della consegna, quindi ha chiamato il 34enne per farsi inviare la posizione attraverso un passcode, ma quest’ultimo aveva lasciato il telefono a casa.

Litiga con una rider e lei gli strappa il pollice a morsi: il caso

Così ha chiesto alla donna dove fosse per raggiungerla e ritirare l’ordine ma la rider si è arrabbiata: “Mi ha preso a pugni e calci. È stato allora che il mio pollice è finito nella sua bocca e lei lo ha bloccato finché non si è staccato. Ero in agonia con schizzi di sangue”, le parole dell’uomo riportate dal tabloid britannico. Il 34enne è finito in ospedale dove gli hanno riferito che il pollice era stato trattenuto come prova dalla polizia e quindi non poteva essere riattaccato. Una donna di 33 anni è stata arrestata con l’accusa di aggressione e liberata su cauzione fino a marzo. Una portavoce di Deliveroo ha dichiarato: “Questo comportamento è del tutto inaccettabile”, annunciando anche una indagine interna.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Milano, tre riders investiti in 13 minuti: caccia a un pirata della strada

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com