Home » Tragedia a Concordia, donna sbranata dai suoi 2 cani: Iolanda muore a 68 anni
Cronaca

Tragedia a Concordia, donna sbranata dai suoi 2 cani: Iolanda muore a 68 anni

Tragedia a Concordia, donna sbranata dai suoi 2 cani: Iolanda muore a 68 anni. È successo oggi, domenica 25 dicembre, a Concordia, in provincia di Modena. Qui una donna di 68 anni è morta sbranata dai suoi due cani. Gli animali avevano già aggredito. Iolanda Besutti, questo il nome della vittima, è stata sbranata da due cani di sua proprietà.

A riportare la notizia è Ansa, secondo cui lo scorso febbraio i cani, di uno e quattro anni, avevano già aggredito un giardiniere. In quella occasione ferirono gravemente l’uomo alle gambe e alle braccia, costringendolo a due interventi chirurgici durati diverse ore. Le condizioni della donna sono apparse subito critiche ed è stata trasportata in codice rosso all’ospedale di Baggiovara, ma è deceduta durante il trasporto.

L’episodio si è verificato a soli 5 giorni da un episodio simile. Lo scorso martedì, 20 dicembre, a Sala al Barro, piccola frazione di Galbiate, alle porte di Lecco, tre rottweiler, due adulti e un cucciolo, fecero improvvisamente irruzione nell’oratorio del paese, aggredendo donne e bambini presenti. Il bilancio è stato 4 azzannati (2 donne e 2 bambini).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Malore improvviso in monopattino, Davide muore a 17 anni

Bus precipita dal viadotto e finisce nel fiume: la tragedia in Spagna

Bimbo di 4 anni anni muore nella piscina di un resort: la tragedia il giorno della vigilia di Natale

Pensare all’ex migliora l’attuale relazione: “Escluso in un caso”

Ingoia 52 perline magnetiche giocattolo: bimbo di 5 anni operato d’urgenza

Meteo, settimana di Capodanno ancora con anticiclone, ma prime piogge su alcune zone

Tragedia a Concordia, donna sbranata dai suoi 2 cani: Iolanda muore a 68 anni

Luisella Costamagna: “Ballando? Non sono partita per vincere, l’obiettivovera un altro. E sul Codacons…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com