Home » Meteo, la pioggia insidia Capodanno: in arrivo perturbazione su alcune Regioni: le previsioni
Meteo

Meteo, la pioggia insidia Capodanno: in arrivo perturbazione su alcune Regioni: le previsioni

Meteo, la pioggia insidia Capodanno: in arrivo perturbazione su alcune Regioni: le previsioni. L’anticiclone continua a dominare in Italia con temperature abbondantemente oltre la media stagionale, anche se il tempo risulta spesso grigio e uggioso, in particolare al Nord e sulle regioni tirreniche. Nelle prossime ore questa campana anticiclonica sarà lambita da una debole perturbazione che coinvolgerà le regioni centro-settentrionali portando qualche pioggia.

Ma la pioggia insidia Capodanno. Si, perché un nuovo fronte atlantico atteso tra giovedì 29 e venerdì 30 cercherà di indebolire l’anticiclone e in questo caso le conseguenze sull’Italia saranno un po’ più incisive quanto ad intensità e distribuzione delle precipitazioni. Di seguito le previsioni a cura di 3bmeteo.com.

METEO MARTEDÌ 27

“La debole perturbazione si sposta verso Est. Ancora molte nubi al Centro-Nord, specie su Val Padana orientale e meridionale, Liguria di Levante, Toscana e Lazio, qualche pioggia al mattino sullo Spezzino. Ampi schiarite si faranno largo dal pomeriggio, in particolare sulle aree alpine, Piemonte, Lombardia e Liguria di Ponente. Sereno o poco nuvoloso all’estremo Sud e sulle Isole Maggiori, nubi in aumento invece sul Nord della Campania e in Molise. Temperature sempre oltre la media del periodo ma stazionarie. Vento di Libeccio a tratti forte tra Nord della Corsica e Toscana, di Ponente nelle bocche.

METEO MERCOLEDÌ 28

Nella giornata di mercoledì un flusso di correnti umide mediamente occidentali che precederanno l’avanzata del fronte darà luogo ad una certa variabilità sulle regioni tirreniche con qualche pioggia sparsa che si intensificherà la sera in Toscana. Permarranno cieli grigi e foschi al Nord con qualche debole pioggia tra Liguria e Val Padana, mentre sulle regioni adriatiche, ioniche e sulle isole prevarrà il sole.

METEO GIOVEDÌ 29

Giovedì 29 il fronte indebolirà parzialmente l’anticiclone, avvicinandosi al Nord Italia e dando luogo ad una giornata nuvolosa anche sulle Alpi con qualche pioggia sparsa su Liguria e Val Padana centro-orientale, anche a carattere di rovescio sul Levante Ligure. Sul finire della giornata si intensificheranno i fenomeni sulle Alpi centro-occidentali, specie sulle aree di confine, con neve oltre i 1200/1400m. Addensamenti e qualche pioggia anche sui settori tirrenici centro-settentrionali e in Umbria, più frequenti sull’alta Toscana. Tempo più soleggiato invece al Sud e sul versante adriatico, con clima mite.

METEO VENERDÌ 30

Venerdì 30 dicembre il fronte si estenderà alle regioni centrali e distribuirà piogge e rovesci sparsi sul versante tirrenico, ma coinvolgerà anche le Marche e la Sardegna occidentale con alcuni fenomeni. Inoltre sono attese piogge sui settori centro-meridionali della Val Padana e sul Friuli VG, un po’ di neve sulle Alpi occidentali oltre i 1500m. Tempo più soleggiato invece al Sud e sul medio Adriatico”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Inciampa e parte un colpo dal suo fucile: 57enne cacciatore muore il giorno di Natale

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com