Home » Ferrara, 29enne si getta sotto il treno vicino alla stazione
Cronaca

Ferrara, 29enne si getta sotto il treno vicino alla stazione

Ferrara, 29enne si getta sotto il treno vicino alla stazione. La tragedia si è consumata intorno alle 16.25 del pomeriggio di ieri, domenica 1 gennaio, nei pressi della stazione di Ferrara. Qui un ragazzo di 29 anni si è suicidato facendosi travolgere dal treno sulla linea Bologna-Venezia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer con il personale sanitario del 118. Inevitabili le conseguenze per il traffico ferroviario che è stato sospeso per diverse ore.

Poche ore dopo, un uomo di circa 60 anni è morto dopo essere caduto in mare al porto antico di Genova, vicino al galeone usato nel film Pirati di Roman Polanski. Stando al racconto di alcuni testimoni, l’anziano avrebbe scavalcato la ringhiera prima di finire in acqua. Un giovane ha provato a lanciargli un salvagente, mentre un uomo si è tuffato per cercare di recuperare il 60enne senza però riuscirci. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con i sommozzatori che hanno recuperato il cadavere e una vedetta della capitaneria di porto. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del 118.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidenti botti Capodanno, 25enne ferito da un colpo d’arma da fuoco a Milano, boom di interventi in Emilia Romagna

Seregno, furgone dei rifiuti entra in un bar sfondando la vetrata

Iran, calciatori arrestati per la festa di Capodanno: il motivo

Si sporge dal treno per un selfie nella grotta di Krasae: 45enne cade e muore in vacanza

La Croazia adotta l’euro ed entra nell’area Schengen

Meteo prima settimana dell’anno, novità in vita dell’Epifania: le previsioni

Aereo perde pezzi dopo il decollo, pilota costretto a girare a vuoto: Capodanno da incubo per i passeggeri

Capodanno, a Lodi la bomba più forte d’Italia: vetri frantumati e caduta calcinacci per la fortissima deflagrazione

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com