Home » Messico, cartello attacca la prigione di Ciudad Juárez: 24 detenuti evasi e strage di poliziotti
Cronaca World

Messico, cartello attacca la prigione di Ciudad Juárez: 24 detenuti evasi e strage di poliziotti

Messico, cartello attacca la prigione di Ciudad Juárez: 24 detenuti evasi e strage di poliziotti. È succesdo intorno alle 7 del mattino di ieri, domenica 1 gennaio, Ciudad Juárez, nello Stato messicano di Chihuahua, vicino al confine con El Paso, nello Stato americano del Texas. Qui un gruppo di uomini armati ha attaccato una prigione, uccidendo almeno dieci guardie carcerarie e quattro detenuti. La procura dello stato ha aperto un’indagine.

Secondo le prime ricostruzioni della procura dello stato, un numeto non precisato di sicarios a bordo di alcuni mezzi blindati si sarebbero avvicinati al carcere e avrebbero cominciato a sparare contro le guardie carcerarie. Non si conoscono i motivi dell’attacco e non si sa se sia stato un tentativo di favorire l’evasione di detenuti. I feriti alla fine sono stati 13 persone, i detenuti evasi 24. La polizia è riuscita a ristabilire l’ordine nel carcere nel giro di alcune ore con l’aiuto dell’esercito.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidenti botti Capodanno, 25enne ferito da un colpo d’arma da fuoco a Milano, boom di interventi in Emilia Romagna

Seregno, furgone dei rifiuti entra in un bar sfondando la vetrata

Iran, calciatori arrestati per la festa di Capodanno: il motivo

Messico, cartello attacca la prigione di Ciudad Juárez: 24 detenuti evasi e strage di poliziotti

Si sporge dal treno per un selfie nella grotta di Krasae: 45enne cade e muore in vacanza

La Croazia adotta l’euro ed entra nell’area Schengen

Meteo prima settimana dell’anno, novità in vita dell’Epifania: le previsioni

Aereo perde pezzi dopo il decollo, pilota costretto a girare a vuoto: Capodanno da incubo per i passeggeri

Capodanno, a Lodi la bomba più forte d’Italia: vetri frantumati e caduta calcinacci per la fortissima deflagrazione

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com