Home » Chiama i pompieri per un taxi in fiamme: all’interno c’era la figlia
Cronaca

Chiama i pompieri per un taxi in fiamme: all’interno c’era la figlia

Chiama i pompieri per un taxi in fiamme: dentro c’era la figlia. È successo intorno alle 6:30 del mattino dello scorso martedì, 3 gennaio, a Huddersfield, nel West Yorkshire, in Inghilterra. Qui un uomo che stavano andando a lavoro con la propria auto, si è imbattuto in un incendio: un taxi stava bruciando per strada. Così non ci ha pensato un attimo ed ha chiamato il 999, ovvero il numero unico di emergenza usato nel Regno Unito. Ma il bravo cittadino non sapeva che seduta sul sedile posteriore di quella auto di servizio, c’era sua figlia.

A riportare la notizia è ‘The Sun’, secondo cui l’uomo stava tornando a casa dal lavoro quando ha visto il taxi in fiamme e una densa coltre di fumo. A quel punto ha chiamato il 999 e subito dopo, sapendo che la figlia doveva uscire a quell’ora, ha chiamato anche lei per dirle di evitare la zona poiché di lì a poco si sarebbe bloccata la circolazione. “L’intera parte anteriore dell’auto era in fiamme. La situazione tava peggiorando di secondo in secondo”, ha detto l’uomo a YorkshireLive.

Ma sua figlia non solo gli ha risposto che era già uscita di casa, ha detto al padre la verità scioccante: “C’ero io in quel taxi”. Per fortuna la ragazza è l’autista del taxi sono riusciti ad uscire pochi istanti prima che scoppiasse l’inferno. Il tassista ha infatti capito quanto stava per accadere e si è fermato poco prima che le fiamme iniziassero a salire dal cofano. La ragazza poi è salita su un autobus per arrivare al suo primo giorno di lavoro dopo le festività natalizie.

Chiama i pompieri per un taxi in fiamme: il passeggero era la figlia

L’uomo si è avvicinato poi al conducente del taxi che ne è uscito illeso, riuscendo a chiamare i Vigili del Fuoco, cosa che avevo fatto anche il papà. Giunti sul posto in pico tempo, i pompieri hanno spento le fiamme ma il taxi è andato completamente distrutto.

Un portavoce del servizio antincendio e di soccorso del West Yorkshire ha dichiarato: “Siamo stati chiamati poco dopo le 6:30 del mattino per un veicolo in fiamme a New Hay Road, Huddersfield e siamo stati in grado di spegnere rapidamente le fiamme. Per fortuna, nessuno è rimasto ferito o ha avuto bisogno di assistenza medica. Gli equipaggi hanno lasciato la scena in mezz’ora, lasciando il proprietario con il suo veicolo“.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Investe e uccide la moglie con l’auto in retromarcia: la donna lo stava aiutando a fare manovra

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com