Home » Il Presidente del Sudan se la fa addosso in diretta: arrestati tutti i giornalisti che diffondono le immagini – VIDEO
News World

Il Presidente del Sudan se la fa addosso in diretta: arrestati tutti i giornalisti che diffondono le immagini – VIDEO

Il Presidente del Sudan se la fa addosso in diretta: arrestati tutti i giornalisti che diffondono le immagini. Sei giornalisti sono stati arrestati per la diffusione di un video che ritrae Salva Kiir, il 71enne presidente, con una vistosa incontinenza urinaria durante una cerimonia. Due ong per la difesa dei diritti dei media hanno chiesto alle autorità del Sud Sudan di rilasciarli.

I dipendenti della Ssbc, la tv pubblica “South Sudan Broadcasting Corporation”, sono stati arrestati martedì da agenti del Servizio di sicurezza nazionale, ha denunciato il Comitato per la protezione dei giornalisti (Cpj) citando resoconti di media e di altre fonti a conoscenza del caso.

Il Presidente del Sudan se la fa addosso: arrestati 6 giornalisti per il video

Il video, diventato virale sui social a dicembre, mostra il presidente Kiir indossare il suo vestito tradizionale grigio chiaro e la sua gamba sinistra bagnarsi di urina mentre esegue un inno. Kiir è stato visto in piedi accanto ad altre persone e militari, appoggiato al suo bastone e con la mano sul cuore, mentre l’urina scorreva sull’asfalto. Nonostante questo, ha deciso di non reagire.

Gli arresti sono stati descritti come un “modello” che prevede la detenzione arbitraria ogni volta che i potenti ritengono che la copertura mediatica sia sfavorevole. Secondo Muthoki Mumo, rappresentante per l’Africa subsahariana del Comitato per la protezione dei giornalisti (CPJ). L’Unione dei giornalisti del Sud Sudan ha chiesto una “rapida conclusione” delle indagini sui sei sospettati, accusati di essere a conoscenza della diffusione di un certo filmato al pubblico. Di seguito il video pubblicato su Youtube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Messico, scontri per l’arresto del figlio di El Chapo, bilancio da guerra civile a Culiacan: uccise 29 persone

Errore con il riconoscimento facciale: 28enne finisce in carcere per un clamoroso scambio di persona

Modena, grave incidente a Stradello Panaro: 19enne muore nell’auto finita contro un muro del sottopassaggio

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com