Home » Arriva il televisore senza fili che si attacca al muro senza chiodi o staffe
Tecnologia

Arriva il televisore senza fili che si attacca al muro senza chiodi o staffe

Arriva il televisore senza fili che si attacca al muro senza chiodi o staffe. Vi abbiamo raccontato del dispositivo che si applica al water e analizza le urine presentato al Ces dove tra le tanti novità c’è anche un televisore senza fili. Nel corso della più grande fiera di elettronica al mondo, tenutasi a Las Vegas dal 5 all’8 gennaio, sono apparsi i dispositivi che sembrano presi dal futuro: i primi televisori che dicono addio ai cavi.

Negli ultimi giorni, accedendo al sito web della società entertainment Displace, si poteva leggere il seguente messaggio: “Il 5 gennaio 2023 la televisione come la conosciamo cambierà per sempre“. L azienda si riferisce a una TV wireless OLED 4K da 55 pollici, che pesa circa 9 chilogrammi. “Chiunque può facilmente prendere in mano la TV e spostarla”, afferma Balaji Krishnan, fondatore e CEO di Displace, mentre la prende in mano.

Questo dispositivo è completamente wireless, quindi non ha bisogno di essere collegato a una presa di corrente tramite un cavo. Al suo interno si nascondono quattro batterie ricaricabili che, secondo l’azienda, garantiscono un’autonomia di un mese con un utilizzo quotidiano del televisore per circa sei ore. Poiché le batterie possono essere inserite e rimosse singolarmente, teoricamente possono essere caricate una alla volta mentre il dispositivo rimane operativo. Il televisore sarà in vendita negli Stati Uniti alla fine del 2023 per 2.099 dollari.

Il televisore senza fili che si attacca al muro senza chiodi o staffe

“Molte aziende affermano di aver creato una TV wireless quando, in realtà, ciò che intendono è che sono riuscite a passare da molti cavi a uno solo”, afferma Krishnan. Ma oltre ad essere una novità per la totale assenza di cavi, che lo rende facilmente trasportabile, questo televisore si può installare su qualsiasi parete della casa senza praticare fori. Secondo Displace, “ha una tecnologia active loop vacuum che permette di ‘incollarlo’ su una parete come per magia, semplicemente avvicinandolo e dandogli una leggera spinta”.

Questo televisore wireless, oltre ad essere tattile, può essere controllato con la voce e i gesti delle mani. Mentre un semplice pizzico farebbe il trucco per ingrandire o rimpicciolire, è anche possibile allungare la mano e afferrare ciò che è sullo schermo per lanciarlo su un altro Displace TV in casa. Il dispositivo incorpora anche un sistema di riconoscimento facciale per identificare se un utente si sposta da una stanza all’altra e cambia automaticamente ciò che viene riprodotto tra i televisori. L’azienda sottolinea che un pulsante nella parte superiore dello schermo “consente di disabilitare questa funzione per motivi di privacy”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com