Home » Si sposa poi decapita la moglie 21enne e la fa a pezzi: arrestato marito orco
Cronaca World

Si sposa poi decapita la moglie 21enne e la fa a pezzi: arrestato marito orco

Si sposa poi decapita la moglie 21enne e la fa a pezzi: arrestato marito orco. In Texas la polizia ha trovato il corpo decapitato di una giovane donna appena sposata. Si tratta della 21enne Anggy Diaz, uccisa e smembrata dal marito Jared Dicus, anch’esso 21 anni, che ha confessato il delitto alle forze dell’ordine. Secondo lo sceriffo della contea di Waller Troy Guidry, il corpo è stato trovato smembrato e senza la testa.

Le generalità della donna non sono state rese note dalle forze dell’ordine, ma un post sui social media di un giudice locale che ha sposato la coppia, ha identificato Diaz come sua moglie. La coppia era sposata da meno di quattro mesi. Guidry inizialmente ha descritto la vittima come una donna ispanica e ha detto che gli investigatori hanno trovato “una parte di un corpo, smembrato, e una casa ricoperta di sangue”.

Un coltello, che gli investigatori ritengono essere l’arma del delitto, è stato trovato in casa, insieme alla testa della 21enne. La polizia ha detto che ci sono stati precedenti incidenti che hanno coinvolto la coppia. “Ci sono state chiamate precedenti, per quanto riguarda i disordini, ma nulla in tal senso, a questo livello di violenza”, ha detto giovedì Guidry ai giornalisti.

Si ritiene che la donna sia morta intorno alle 23:00 della notte prima del ritrovamento del suo corpo, dopo che i membri della famiglia di Dicus hanno chiamato le forze dell’ordine. La chiamata è arrivata intorno alle 16:45. I genitori di Dicus hanno detto ai deputati che il loro figlio è entrato nella loro casa e ha fatto una dichiarazione che li ha spinti a controllare il cottage.

Si sposa poi decapita la moglie 21enne e la fa a pezzi: l’orrore

I genitori hanno poi trovato il corpo di Diaz e chiamato i servizi di emergenza sanitaria. “Questo è il mondo in cui viviamo oggi, è una scena raccapricciante. Entrambi i lati di queste famiglie ne saranno alterati”, ha detto Guidry. Secondo lo sceriffo, Il sospettato è un cittadino del Nicaragua. Solo due settimane fa, la giovane aveva pubblicato una foto che la ritrae con suo marito il giorno di Natale, augurando ai suoi amici e alla sua famiglia un “felice buon Natale”. “Buon Natale mia bellissima moglie”, ha risposto Dicus al post, definendo sua moglie un “trofeo”.

Diaz ha postato l’ultima volta su Instagram martedì, condividendo una foto del suo pranzo poche ore prima di uccidere e decapita la moglie. In un post per il suo ventesimo compleanno nell’ottobre 2021, Diaz ha scritto “Solo puedo dar gracias a Dios por bendecirme tanto” che si traduce in “Posso solo ringraziare Dio per avermi benedetto così tanto”.

Il giudice locale che ha sposato la coppia ha condiviso un post straziante ricordando Diaz e dichiarando la sua intenzione di rimuovere la foto del loro matrimonio. “Come per molti di voi, sono molto rattristato e scioccato dalla notizia di questo tragico evento e le mie preghiere sono con tutte le loro famiglie. Per rispetto delle famiglie, ho rimosso la mia foto con la coppia e il post che annunciava il loro matrimonio, principalmente a causa della natura insensibile di alcuni commenti che venivano fatti su quel post”, ha detto il giudice della contea di Waller Trey Duhon.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Malore improvviso a casa, Alessandro muore a 33 anni: non si era presentato a lavoro

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com